Bimbo di 10 anni morto al Meyer, ieri l'autopsia. Si attende la relazione del medico legale

L'ospedale pediatrico Meyer di Firenze (foto gonews.it)
L'ospedale pediatrico Meyer di Firenze (foto gonews.it)

Bisognerà attendere la relazione finale del medico legale per fare chiarezza sulla morte del bambino di 10 anni, originario della provincia di Pescara, deceduto all'ospedale Meyer di Firenze dopo due interventi neurochirurgici. La relazione dovrebbe arrivare entro 30 giorni.  Ieri è stata eseguita l'autopsia.

Il piccolo era stato ricoverato per un delicato intervento neurochirurgico, il secondo in pochi mesi. I medici del Meyer, una ventina di giorni fa, hanno deciso di sospendere l'operazione pensando che il bambino fosse affetto da una ben più grave patologia. Dopodiché il piccolo è stato riportato in reparto. Durante la degenza era stato sottoposto a numerose indagini diagnostiche, comprese quelle genetiche, per verificare l'origine della patologia. Le condizioni sono peggiorate una settimana fa e i dottori hanno deciso di sottoporlo a un secondo intervento, poi sospeso.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina