Calcio Uisp, gli approfondimenti: gli anticipi e le squalifiche

foto di archivio
foto di archivio

Ogni giorno dal lunedì a venerdì gonews.it, in collaborazione con Calcio UI, vi propone gli approfondimenti del 'calcio maggiore', il campionato di lega amatori dell'Empolese Valdelsa e del comprensorio del cuoio. Trovate queste notizie anche nei notiziari quotidiani di Radio Lady e Radio Seisei.


Basta una rete di Laschetti alla Sesa per superare la Scalese e raggiungere l'Agraria Ercolani nella finalissima del 2° Memorial “Venio Mancini”. Nella seconda semifinale di Pagnana i gialloblù di mister Balduccelli sono costretti a giocare in inferiorità numerica per una espulsione dal 30' e, nonostante il generoso forcing della ripresa, raccolgono soltanto una traversa. Adesso, quindi, l'appuntamento è per sabato 23 dicembre al “Palatresi” di Cerreto Guidi per la finale.


A causa della festività dell'Immacolata di domani l'ultima giornata del girone di andata del raggruppamento “B” di serie A si apre addirittura stasera. Sono due, infatti, gli anticipi in programma. Alle 21.15 al “Graziani” di Montelupo il fanalino di coda Fibbiana riceve Le Cerbaie di mister Lucherini, mentre alle 21.30 a Baccaiano il lanciato Castelfiorentino riceve il Vitolini in un vero e proprio scontro diretto al vertice.


Due pesanti squalifiche sono state emesse questa settimana dal Giudice Sportivo, entrambe riguardanti lo scontro diretto al vertice del girone “A” della massima serie di lunedì scorso tra Real Isola e Rosselli. Il presidente dei campioni in carica Roberto Gerioni, infatti, è stato squalificato fino al 18 gennaio prossimo mentre l'attaccante ex Scalese del Rosselli, Pape Bouba Thiobou non sarà a disposizione di mister Banti per 2 mesi, fino al 4 febbraio del 2018.


Non è iniziata nel migliore dei modi l'avventura di mister Rizzo sulla panchina del Lazzeretto. Oltre al pesante ko, infatti, la gara di sabato scorso a Fiano a portato in dote anche due assenze per squalifica in vista del prossimo impegno contro il suo ex Piaggione Villanova. Oltre all'espulso Niccolò Terreni, uno degli ultimi arrivati dal Real Vinci (1a Categoria Figc), non ci sarà infatti nemmeno l'attaccante albanese Aldo Bendo, fermato per un turno per somma di ammonizioni.


Vincere all'insegna del fair-play. Il binomio, non sempre scontato, sta riuscendo per il momento ad Arci San Casciano e Atletico Brusciana. Rispettivamente seconda e terza nei gironi “E” e “D” di Lega Ama, infatti, le due compagini guidano anche la classifica generale di Coppa Disciplina. I chiantigiani comandano con appena 15 punti, due lunghezze sopra agli arancioneri empolesi che a loro volta precedono di un solo punto Agriturismo Pallerino e Casa Culturale Pinocchio.

Tutte le notizie di Calcio Uisp

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina