Carica una giovane prostituta con l'auto del titolare di lavoro: multato

prostituzione_in_strada

Continuano i controlli della Polizia Municipale per il rispetto dell’ordinanza contro lo sfruttamento della prostituzione firmata dal sindaco Dario Nardella. Ieri sera gli interventi si sono concentrati nel Quartiere 5 e hanno portato a una nuova denuncia a carico di un sessantenne residente nel pratese.

L’uomo ha fatto salire sull’auto del proprio datore di lavoro una prostituta 34enne rumena in via Pistoiese ed è poi andato ad appartarsi in via Nave di Rovezzano dove è stato fermato da una pattuglia della Municipale e denunciato.

Sono quindi diciotto le persone denunciate dalla Polizia Municipale sulla base dell'articolo 650 del codice penale per violazione dell'ordinanza sindacale che mira a contrastare lo sfruttamento e la tratta delle donne riducendo il numero dei potenziali clienti.

Fonte: Comune di Firenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina