Misericordia di Empoli, premiazioni e benemerenze per l'Immacolata

misericordia_empoli_generica_7

L’8 dicembre, solennità dell’Immacolata, è per tradizione uno dei momenti più importanti del calendario della Misericordia di Empoli. Si riunisce infatti l’assemblea della Fratellanza ed il Governatore Pier Luigi Ciari espone la relazione morale con la quale vengono ripercorse le attività svolte durante l’anno con le relative riflessioni e considerazioni. Al termine dell’appuntamento, previsto per le h. 10 nella sala delle Adunanze di via Cavour, avranno luogo altri due momenti molto attesi: la premiazione dei volontari in base ai servizi prestati a favore del prossimo e la benedizione del Presepe allestito dagli stessi volontari.

Per quanto riguarda le premiazioni, iniziamo dai riconoscimenti più significativi. Riceveranno la targa per i 25 anni di servizio Raffaello Borgioli, Maro Carmignani, Giuliano Casalini, Luciano Cei, Giorgio Sani, Alessandro Testi e Roberto Tofanelli. La targa per i 15 anni sarà consegnata a Domenico Giglio, Daniele Guarino, Andrea Iori, Roberto Pozzesi, Gianpiero Taddei e Anna Capriotti Vignozzi, mentre hanno raggiunto i 5mila servizi Domenico Giglio e Francesco Orienti.

Passiamo ora alle benemerenze per i mille servizi: Stefania Bianconi, Simone Borsacchi, Marco Caparrini, Marco De Luise, Paola Doveri, Stefania Francioni, Emanuele Giorgione, Luigi Riggi, Paolo Ristori, Domenico Rubino, Mirella Sani, Alessia Tinarelli, Marco Tinarelli e Laura Zelli. A conclusione il riconoscimento per i 500 servizi a: Marusca Baronti, Nello Bazzano, Sebastiano Bazzano, Franco Benazzi, Massimo Carotti, Maria Casorelli, Sonia Ceccanti, Francesco Cipullo, Andrea Del Pico, Stefano Galiberti, Lara Gazzerotti, Paola Mei, Lucia Menichetti, Alin Plavanescu, Fiorenzo Pollastri, Erminia Tagliagambe e Claudia Vignozzi.
Iddio ve ne renda merito.

Fonte: Misericordia di Empoli

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina