Tassisti fiorentini solidali, campagna per promuovere la donazione di sangue

Taxi a Firenze
Taxi a Firenze

Meyer, Careggi, Torregalli, Ponte a Niccheri: sono i quattro ospedali fiorentini dove oggi, martedì 19 dicembre, è possibile donare sangue tutto il giorno, nell'ambito del progetto “Tutti taxi per amore - L'albero del sangue non esiste”, la seconda raccolta di sangue nazionale tra i tassisti italiani. Una bellissima iniziativa (che localmente vede i tanti radiotaxi già impegnati da molti anni in questa ed altre attività sociali), partita da Roma e che si è poi trasformata negli anni in un progetto capace di coinvolgere i tassisti di varie città italiane.

"L'intento di questo gruppo e di questa manifestazione nello specifico - spiegano il presidente di Socota-RadioTaxi 4242, Marzio De Vita e il responsabile Marketing, Cristiano Storchi - è quello di sensibilizzare alla donazione del sangue quanti più colleghi possibile e con loro anche tutta la cittadinanza. Un bel modo, per fare del bene, solidarizzare con i colleghi e spronare le persone anche solo ad informarsi su un tema quanto mai importante e attuale".

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina