infanzia, codice etico di educatori e insegnanti: la firma a Fucecchio

codice_etico_infanzia_educatori_insegnanti_fucecchio_2017_12_21

Questa mattina nella sala consiliare del Comune di Fucecchio è stato sottoscritto il Codice Etico degli educatori e degli insegnanti dei Nidi e delle Scuole d’Infanzia: alla firma sono intervenuti l’assessore alla pubblica istruzione Emma Donnini, la coordinatrice pedagogica Roberta Baldini, i dirigenti scolastici Tommaso Bertelli (Istituto Comprensivo Montanelli-Petrarca) e Maria Elena Colombai (Direzione Didattica), le insegnanti e le educatrici di Fucecchio.

Queste le scuole e i nidi interessati:

Nido comunale La Gabbianella - Fucecchio (Via Mattei)
Nido privato accreditato e convenzionato Filo e Palla - Torre
Nido privato accreditato e convenzionato L'ape Maia – Fucecchio (Via della Parte)
Nido privato accreditato e convenzionato L'Isola che c'è - Galleno
Nido privato accreditato e convenzionato Peter Pan – Fucecchio (Via Martini)
Nido privato Marameo – Fucecchio (Via Fucecchiello)
Nido autorizzato non convenzionato Fantabosco – Fucecchio (Via del Giardino)
Centro gioco autorizzato non convenzionato La Coccinella - Fucecchio (Via La Pira)

Scuola d'infanzia C'era una volta - San Pierino
Scuola d'infanzia Il girotondo - Fucecchio (Via Trento)
Scuola d'infanzia Il grillo parlante - Fucecchio (Via Foscolo)
Scuola d'infanzia Il paese dei balocchi - Pinete
Scuola d'infanzia Il pesciolino Arcobaleno - Fucecchio (Via Ariosto)
Scuola d'infanzia La casetta nel bosco - Vedute
CODICE ETICO dell’insegnante e dell’educatrice dei servizi all’infanzia da O a 6 anni

Ogni insegnante/educatrice/educatore:

• riconosce ciascun bambino e bambina come individui sociali competenti e attivi. Pertanto rispetta il loro diritto ad essere unici, le diversità di genere, di religione e cultura di provenienza;
• sostiene e promuove la qualità dei scuola dell’infanzia attraverso la costruzione di contesti adeguati ai bisogni dei bambini e della bambine, e ricchi di opportunità educative;
• promuove l’armonico e pieno sviluppo delle potenzialità di ogni bambino e bambina; riconosce il loro essere protagonisti attivi della propria esperienza e garantisce ad ognuno pari opportunità;
• privilegia il gioco, nelle sue diverse forme, come strumento elettivo per la costruzione delle relazioni tra bambini e della conoscenza del mondo che li circonda;
• riconosce ed accoglie ciascuna famiglia come portatrice di risorse e competenze genitoriali, sostenendone il ruolo parentale e costruendo una continua collaborazione e condivisione rispetto alla responsabilità delle scelte educative;
• garantisce alle famiglie la massima trasparenza delle informazioni e la partecipazione alla vita del servizio;
• promuove la qualità della scuola dell’infanzia e della propria professionalità anche attraverso una costante formazione professionale e lo scambio continuo con gli altri servizi
• del sistema integrato di educazione e di istruzione 0/6 anni, nonché con l’istituzione scolastica dell’obbligo;
• promuove i diritti universali dei bambini e delle bambine;
• sostiene e diffonde la cultura dell’infanzia e dei suoi servizi anche attraverso una adeguata documentazione delle esperienze nella quotidianità.

Ogni Scuola dell’infanzia statale del Sistema integrato da zero a sei anni del Comune di Fucecchio, Istituto Comprensivo Montanelli Petrarca e Direzione Didattica, in piena coerenza con le indicazioni nazionali, condivide e si riconosce in alcune buone pratiche educative di continuità finalizzate alla formazione continua del personale insegnante, alla trasparenza delle scelte gestionali, alla qualità educativa e formativa dei servizi, al coordinamento pedagogico, alla condivisione di pratiche di accoglienza delle diversità dei bambini e delle loro famiglie.

Fonte: Comune di Fucecchio - ufficio stampa

Tutte le notizie di Fucecchio

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina