Rinnovata la sala emodinamica all'ospedale di Ponte a Niccheri

L'ospedale di Ponte a Niccheri
L'ospedale di Ponte a Niccheri

Domani l’assessore regionale Stefania Saccardi inaugura al Santa Maria Annunziata la seconda sala di Emodinamica e cardiologia interventistica con il nuovo angiografo. L’Ospedale di Ponte a Niccheri, già indicato insieme a Careggi come Polo di riferimento dell’area metropolitana fiorentina per il trattamento dell’infarto al miocardio ed emergenze cardiologiche, potenzia ulteriormente la propria attività. L’adeguamento della nuova Sala e l’acquisto del nuovo angiografo ha comportato un investimento complessivo pari a 696mila euro.

Insieme all’assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi, saranno presenti il direttore generale dell’Azienda USL Toscana centro Paolo Morello Marchese, il direttore sanitario Emanuele Gori, il Sindaco del Comune di Bagno a Ripoli Francesco Casini, il direttore del dipartimento specialistiche mediche dottor Giancarlo Landini, il direttore dell’area cardio-toracica dottor Francesco Bellandi, il direttore della struttura di cardiologia interventistica dottoressa Tania Chechi, il direttore del dipartimento infermieristico Paolo Zoppi.

Fonte: Ufficio Stampa Asl Area Vasta Centro

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina