VacanzArte, il Chianti in fotografia: due giorni di mostra a San Casciano

Chianti_2017_11_172

Dopo il grande successo dell’edizione settembrina, VacanzArte, il campus d’arte e cultura torna, in versione invernale, ad incuriosire e stimolare la fantasia e il desiderio di conoscenza dei più piccoli negli spazi della biblioteca comunale e del Museo Giuliano Ghelli. Nel corso della due giorni, promossa dal Comune di San Casciano, in programma giovedì 4 e venerdì 5 gennaio, il patrimonio artistico del Chianti offre uno spazio di educazione e divertimento guidato da un team di operatori qualificati e storici dell’arte. La novità di questa edizione è caratterizzata dall’estensione dell’età dei partecipanti. Il campus è stato infatti articolato in due momenti: la mattina per i più piccoli dai 6 agli 11 anni, il pomeriggio è riservato ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado. L’opportunità dunque raddoppia e propone una serie di attività ed esperienze adatte ai diversi percorsi di apprendimento dei giovani esploratori.

“Nel programma del campus invernale - precisa l’assessore alla Cultura Chiara Molducci - abbiamo inserito letture animate, laboratori e visite negli archivi fotografici custoditi e alimentati con grande passione e costanza dalle associazioni La Porticciola, l’Arsomiglio, gli Sgabuzzini Storici, alcune delle maggiori realtà del nostro territorio che si occupano di immagine, memoria e ricerca storica. I ragazzi saranno condotti nelle sedi degli archivi per approfondire la storia locale, le origini e l’identità composita e ampiamente documentata sul piano fotografico del Chianti”. Organizzata in collaborazione con gli Amici dei Musei Marcello Possenti e l’associazione Sgabuzzini storici, l’iniziativa è coordinata dal Sistema Museale Chianti Valdarno con il sostegno della Regione Toscana. Le fasce orarie sono le seguenti: la prima dalle 9 alle 13 e il pomeriggio, per i ragazzi di età compresa tra I 12 e I 14 anni, dalle 15 alle 18. Il costo complessivo è pari a 40 euro. La merenda è a cura della famiglia.

Fonte: Comune di San Casciano in Val di Pesa - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di San Casciano in Val di Pesa

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina