RC auto: prezzi in calo, ma il 5,5% dei fiorentini pagherà di più. I dati in Toscana

Two men reporting a car crash for insurance claim

Nonostante negli ultimi 30 giorni il prezzo medio dell’RC auto in Italia sia diminuito del 2,8%, sono circa 135.000 mila gli automobilisti toscani che, avendo denunciato un sinistro con colpa nel corso degli scorsi 12 mesi, nel 2018 dovranno pagare di più per la loro assicurazione. Il dato arriva da un’elaborazione compiuta da Facile.it su un campione di oltre 510.000 preventivi di rinnovo fatti a dicembre 2017 attraverso le pagine del portale. Grazie all’elaborazione si è riusciti a scoprire anche che l’aumento riguarderà il 5,51% degli automobilisti della provincia di Firenze.

La Toscana è anche una delle in cui, percentualmente, sono stati più numerosi gli automobilisti che hanno presentato denuncia di sinistro con colpa (5,48%), preceduta solo da Umbria (6,22%) e Liguria (5,67%%) e dalla Toscana (5,48%).

A livello provinciale Livorno e Lucca (rispettivamente 6,309% ed 6,010%) sono le aree della regione in cui più spesso gli automobilisti hanno fatto ricorso all’assicurazione. Pistoia e Siena, di contro, quelle in cui ci si sono rivolti percentualmente meno spesso (3,988% e 4,429%)

 

 % automobilisti che cambieranno classe di merito a seguito di sinistro con colpa
Livorno6,309%
Lucca6,010%
Massa - Carrara5,873%
Prato5,869%
Pisa5,757%
Arezzo5,665%
Firenze5,519%
Grosseto4,438%
Siena4,429%
Pistoia3,988%
Toscana5,481%
Italia4,22%

Fonte: Ufficio Stampa Facile.it SpA

Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro
torna a inizio pagina