Pattinaggio a rotelle, un anno di soddisfazioni per la Polisportiva Coop Empoli

Lavinia Consani
Lavinia Consani

Il 2017 che si è appena concluso è stato un anno caratterizzato da grandi soddisfazioni per la "Società Polisportiva Coop Empoli A.S.D.". Grazie al pattinaggio artistico a rotelle, la società empolese, nel corso della stagione agonistica, ha messo in luce tantissime giovani atlete capaci di centrare importanti affermazioni individuali e conquistare una prestigiosa ribalta a livello nazionale. La costante crescita delle ragazze empolesi si è rivelata in pieno nel recente Campionato Nazionale Livelli, organizzato dalla Struttura di Attività Pattinaggio UISP Nazionale e svoltosi, nel mese di novembre, presso il Palatenda di Castel Maggiore a Bologna.

Una tre giorni di gare in cui la massiccia rappresentanza delle atlete della Polisportiva Coop, composta di 25 unità suddivise nelle categorie 1° Livello Professional A, B e C, 1° Livello Debuttanti B e C, 2° Livello Debuttanti B, 2° Livello Professional B e 3° Livello Professional, si è distinta per i risultati ottenuti, dimostrando i grandi progressi del pattinaggio artistico a rotelle empolese, sia dal punto di vista della tecnica individuale che della qualità della proposta coreografica.

Particolarmente importante e significativo il titolo di campionessa italiana conquistato a Bologna da Lavinia Consani, trionfatrice assoluta nella categoria 1° Livello Debuttanti C. La 14enne santacrocese, in forze alla Polisportiva Coop Empoli, giunta alla terza partecipazione ai campionati nazionali di pattinaggio artistico, ha centrato il risultato più prestigioso di una carriera che si preannuncia davvero luminosissima. Nel corso del 2018 Lavinia Consani, forte dei risultati raggiunti nella stagione da poco conclusasi, effettuerà un ulteriore salto di categoria. Di grande valore anche il terzo posto raggiunto a Bologna dalla classe 2004 Aurora Piazza nel 1° Livello Professional B, categoria nella quale ha ben figurato anche Chiara Faraoni, giunta quarta a un passo dal podio.

Nel 2° Livello Professional Benedetta Beconcini è stata la migliore delle empolesi con il 5° posto in graduatoria, mentre Anna Senesi ha chiuso al 5° posto la sua performance nel 2° Livello Debuttanti B. Nel 3° Livello Professional, il più elevato tra quelli previsti dal regolamento, è giunta al 7° posto Alessia Zanoboni, mentre le altre due medaglie di pregio sono finite nella mani di Virginia Bartolini e Greta Iula, rispettivamente terze nel 1° Livello Professional A e nel 1° Livello Debuttanti B. Occorre sottolineare che Virginia Bartolini è colei che si è laureata campionessa nazionale nel 2015 (1° Livello Debuttanti A) e nel 2016 (2° Livello Debuttanti A).

Hanno solo sfiorato il podio Gaia Lastrucci, quarta nel 1° Livello Debuttanti B, e Oara Michelucci, quinta nel 1° Livello Professional A. Le altre ragazze che hanno preso parte alla rassegna sono state: Alessia Viti, Anita Alderighi, Aurora Falce, Bianca Mazzoli, Elisa Lelli, Federica Borghi, Giorgia Testa, Giulia Benvenuti, Liliana Wei Yang, Majra Celoni, Maria sole Bagni, Rebecca Galli, Sara Romagnoli, Susanna Benozzi e Vittoria Zazzarino. Se a Bologna si sono messe in evidenza le atlete con le loro performances individuali, ulteriori soddisfazioni sono arrivate dai quartetti master. Alla rassegna nazionale Gruppi Folk di Pesaro, tenutasi nel mese di dicembre con la consueta regia della UISP Pattinaggio, il gruppo “Free Life” della Polisportiva Coop Empoli, composto dalle iridate Laura Borri, Elena Infurna, Sofia Menichetti e Sara Terreni si è laureato campione italiano per l'ottava volta, aggiungendo un ulteriore alloro a una bacheca già ricca di trofei. “Sfumature D'Autunno”, il titolo del brano proposto, in grado di totalizzare il miglior punteggio, ottenuto attraverso la media tra movimento, coreografia e interpretazione.

Nella stessa competizione che ha visto il trionfo delle ragazze del “Free Life”, è giunto al 16° posto, il debuttante gruppo “Crazy Life”, composto dalle promettenti Benedetta Beconcini, Aurora Falce, Giulia Paroli e Alessia Zanoboni. Per questi due quartetti, il prossimo appuntamento sarà rappresentato dal Campionato Regionale Gruppi Spettacolo e Sincronizzato che si svolgerà l'11 febbraio 2018 presso il Palazzetto Comunale Palarogai - Pattinodromo di Maliseti a Prato. Per quanto riguarda il Campionato Provinciale Livelli, le ragazze della Polisportiva Coop guardano già all'evento casalingo del PalAramini di Empoli, previsto per il prossimo 25 marzo 2018, coltivando l'ambizione di dare ulteriore lustro al movimento del pattinaggio artistico del nostro territorio. Il 2017 che è da poco andato agli archivi, ha regalato grandi soddisfazioni alla Polisportiva Coop Empoli che, forte della professionalità e del grande lavoro svolto quotidianamente dallo staff tecnico e dai dirigenti, può guardare agli impegni futuri con l'entusiasmo di chi vuole continuare a crescere e stupire.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Pattinaggio

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina