La chat dei cittadini permette l'arresto di un presunto topo d'appartamento

telefono_cellulare_smartphone_applicazioni

I cittadini di Bucine, nell'aretino, hanno creato una 'chat' di sicurezza. Questa ha permesso l'arresto, da parte dei carabinieri, di un ladro accusato di almeno tre furti in altrettante case. I cittadini di Bucine che avevano subito dei furti hanno fatto girare in chat le informazioni riguardanti un'auto sospetta e gli spostamenti di una persona in fuga nei boschi. I carabinieri hanno così potuto fermare il 31enne albanese in base agli indizi raccolti a suo carico. Sono adesso in corso accertamenti per capire se lò'uomo sia lo stesso autore di una decina di furti avvenuti nella zona.

Tutte le notizie di Bucine

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina