Un volume d'arte sulla chiesa dei Santi Ippolito e Cassiano curato da Nannipieri

Il critico Luca Nannipieri, l'Arcivescovo di Pisa Benotto e lo studioso Renato Guerrucci
Il critico Luca Nannipieri, l'Arcivescovo di Pisa Benotto e lo studioso Renato Guerrucci

Esce nella collana di libri d'arte di prestigio, curata dal critico d'arte Luca Nannipieri, il volume dedicato alla chiesa più importante del comune di Cascina: la chiesa dei Santi Ippolito e Cassiano a San Casciano. Il libro, scritto dall'archeologo medioevista Renato Guerrucci, con un saggio di Luca Nannipieri, con fotografie di Matteo Rossini, con le introduzioni dell'Arcivescovo di Pisa Giovanni Paolo Benotto e del sindaco di Cascina Susanna Ceccardi, è un lungo e appassionato studio sulla straordinaria pieve romanica, scolpita e firmata nel 1180 dallo scultore Biduino, facendola diventare un unicum nella storia dell'arte del XII secolo.

Il volume, che segue il precedente dedicato al ciclo di affreschi dell'Oratorio di San Giovanni Battista (pubblicato da Bandecchi & Vivaldi), è stato editato da Pacini editore, grazie alla partecipazione della Banca di Pisa e Fornacette, della Banca di Pescia e Cascina, di Antonio Nesti Arredamenti e del Comune di Cascina.

Afferma Nannipieri: "Sono contento di proseguire in questa collana sulle eccellenze del territorio, il cui terzo volume sarà dedicato alla Gipsoteca civica di Cascina, perché il turismo si attiva soltanto quando si ha consapevolezza di ciò che abbiamo. Senza questa consapevolezza, che è orgoglio, lavoro, approfondimento, ricerca, passione, competenza, non c'è alcuna possibilità di caratterizzare turisticamente, culturalmente il territorio. Inoltre le chiese sono millenaria testimonianza della grandezza del messaggio di Cristo e dell'arte cristiana e sono dunque motivato due volte nel continuare questa valorizzazione rilevante delle evidenze monumentali che abbiamo ricevuto dal nostro glorioso passato".

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Cascina

<< Indietro
torna a inizio pagina