Passerella dell'Isolotto ancora ostaggio dei vandali: dopo la pulizia ecco altre scritte

(da facebook)
(da facebook)

La nuova passerella dell'isolotto a Firenze ancora ostaggio dei vandali. Dopo l'intervento degli Angeli del Bello che avano ripulito i muri da alcune scritte lo scorso 20 gennaio, ignoti hanno deciso di imbrattare nuovamente la struttura. E oltre al danno, la beffa: questa volta le scritte sono una chiara provocazione rivolta a chi quei muri li aveva puliti e all'Amministrazione comunale, oltre che indirettamente all'intera cittadinanza. "Angeli del bello sudici!" si legge, o ancora: "Non sporcate i muri puliti".

 

 

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina