Fusione tra Barberino e Tavarnelle, istituite le commissioni consiliari

Il municipio di Tavarnelle val di Pesa
Il municipio di Tavarnelle val di Pesa

E’ stata una delle sedute più partecipate dal pubblico quella che ieri si è tenuta nella sala consiliare Luigi Biagi, in occasione della sessione straordinaria dei Consigli comunali di Tavarnelle e di Barberino incentrata sul percorso della fusione. La convocazione, in forma congiunta e aperta, ha dato l’opportunità di affrontare e condividere con i cittadini argomenti e temi specifici relativi al percorso di riunificazione dei due comuni. La seduta si è aperta con la presentazione del report relativo al progetto di fusione dei Comuni di Barberino e Tavarnelle curato da Anci Sociolab.

E’ stata Lorenza Soldani ad illustrare dati ed esiti emersi dal ciclo di incontri con la comunità, i gruppi e le associazioni nell’ambito del percorso partecipativo che ha fatto tappa in diverse aree del territorio. Uno degli elementi centrali della seduta è stata l’istituzione delle commissioni consiliari che lavoreranno e affiancheranno le amministrazioni comunali sul percorso della fusione finalizzato all’istituzione del nuovo ente. E’ prevista una seconda tappa, in uno spazio pubblico di Barberino all’inizio della primavera, in cui i consigli comunali congiunti decreteranno la volontà istituzionale di fusione dando avvio di fatto all’iter burocratico di legge previsto dalla Regione Toscana per la creazione del comune unico.

Per la commissione consiliare di Tavarnelle sono stati nominati Francesco Tomei, Roberto Fontani, Alberto Marini, Anna Fantini, Lorenzo Bargagli Stoffi. Per quanto riguarda Barberino sono entrati a far parte della commissione consiliare Francesco Grandi, Giacomo Cencetti, Emanuele Sbaragli, Paolo Tacconi ed Elisa Anselmi. Le commissioni predisporranno gli atti che saranno discussi nei rispettivi consigli comunali, si confronteranno su vari temi fra cui il gonfalone, il nome del nuovo ente, lo statuto comunale e i regolamenti dei consigli comunali, incontreranno le associazioni e i singoli cittadini.

Fonte: Ufficio Stampa ASSOCIATO DEL CHIANTI FIORENTINO Comuni di Barberino Val d’Elsa, Greve in Chianti, San Casciano in Val di Pesa, Tavarnelle Val di Pesa

Tutte le notizie di Barberino Val d'Elsa

<< Indietro
torna a inizio pagina