PosteMobile Final Eight, il presidente LBA Bianchi: "Successo inaspettato"

Conferenza Bianchi_ph Ciamillo Castoria (2)

Si è tenuta oggi nella sala stampa del Mandela Forum di Firenze la conferenza stampa conclusiva delle PosteMobile Final Eight 2018. A pochi minuti dall’inizio della finale, il Presidente LBA Egidio Bianchi, accompagnato dall’Ad di PosteMobile Marco Siracusano, ha voluto tirare le somme dell’evento.

Nessuno di noi si aspettava un successo di pubblico come quello che abbiamo ottenuto in questi giorni” ha dichiarato ai giornalisti Egidio Bianchi, “Già giovedì abbiamo accolto circa 4400 spettatori, che ci hanno permesso di intuire quale sarebbe stato il risultato dei giorni seguenti. Per le semifinali di ieri avevamo oltre 6500 persone tra il pubblico, uno spettacolo meraviglioso. Ci tenevamo anche a lavorare a stretto contatto col territorio, volendo fortemente Firenze e la sua centralità per quest’evento”.

Risultati positivi anche per i due official broadcasters dell’evento, Rai (picchi dell’1,29% di share) e Eurosport.

Le Final Eight hanno rappresentato per noi un impegno importante sotto tutti i punti di vista. Uno di questi è stato il progetto d’inclusione Basket and More, per cui abbiamo organizzato attività dedicate a ragazzi disabili durante tutta la manifestazione”, ha continuato il Presidente, “Cercheremo di portare avanti questo progetto, senza pietismi, ma con la consapevolezza che rappresenti per il movimento un valore da portare avanti.”

Ha aggiunto Marco Siracusano: “Sono molto contento di essere qui per testimoniare il percorso evolutivo intrapreso con LBA. Abbiamo intenzione di accompagnare la Lega in questo processo di crescita. I valori di inclusione di questo progetto, sempre più legato alla territorialità, si rispecchiano totalmente in quelli della nostra azienda.”

Tutte le notizie di Basket

<< Indietro
torna a inizio pagina