Da Massarella 160mila euro per la Fondazione Meyer: realizzato il desiderio di Tina Talini

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

Da Massarella (Fucecchio) arriva una donazione di 160mila euro alla Fondazione Meyer. Servirà al nuovo reparto di diabetologia pediatrica che sorgerà nel Parco della Salute, una struttura attigua al Meyer di Firenze che vedrà la luce nel 2020. A Fare la donazione non è stato un cittadino facoltoso come siamo abituati a pensare, bensì una persona 'normale'. Tina Talini, nata nel 1950 e scomparsa per una brutta malattia nel 2015, è la protagonista di questa bella storia.

Maestra alle scuole materne di Fucecchio, era molto legata ai più piccoli e, prima di morire, ha lasciato detto ai parenti di voler vendere la propria casa di Massarella e dare il ricavato al Meyer. Grazie anche alla tenacia del compagno e degli eredi, è stato possibile vendere l'abitazione e destinare le risorse alla Fondazione. Oggi, giovedì 8 marzo e non a caso Giornata della Donna, i parenti sono stati ricevuti dal sindaco Alessio Spinelli, assieme a Silvia Toni, responsabile di diabetologia, a Gianpaolo Donzelli e Alessandro Benedetti, rispettivamente presidente e segretario generale della Fondazione Meyer.

I 160mila euro serviranno per interventi strutturali al nuovo reparto, in più una stanza sarà intitolata proprio a Tina Talini. I cugini Emilia Lorenzi, Giustina Lorenzi, Santino Talini e Argentina Buoncristiani hanno deciso di esaudire i desideri di Tina. Emilia e Giustina vivono a Santa Croce sull'Arno, per Santino si sono presentati la moglie Bruna Ghiri e il figlio Massimiliano da Massarosa, mentre per Argentina ha presenziato Fabio Buoncristiani, uno dei fautori dell'iniziativa nonché colui che ne ha portato a conoscenza il sindaco.

Grandissimo è l'orgoglio da parte degli eredi, omaggiati con una targa da parte di Spinelli e del Comune di Fucecchio. "Se si dedica tanto tempo agli altri, allora non c'è politica che tenga. Il fatto che questa donazione sia venuta da persona comune riempie di gioia" ha detto il primo cittadino.

Quasi 1200 sono i bambini con diabete di tipo 1 in cura presso il Meyer, mentre ogni anno ci sono circa duecento nuovi casi. Il bel gesto di Tina Talini servirà ad aiutare i più giovani, come hanno sottolineato Donzelli, Benedetti e Toni: "È una donazione fatta con estrema gentilezza. I fondi saranno usati per migliorare l'accoglienza e l'ambiente attorno ai bambini. Ha una responsabilità importante, è un atto politico che porta pensieri buoni".

Gianmarco Lotti

Tutte le notizie di Fucecchio

<< Indietro
torna a inizio pagina