Mille Miglia 2018, tappa anche a San Miniato

mille miglia san miniato 2017

Non poteva essere trascurata la Toscana dal passaggio della Mille Miglia (16-19 maggio), la sfilata storica di auto di un tempo che fu. Ed ecco allora che è uscito il calendario che toccherà molte città d'arte, anche nella nostra Regione. Al momento non sono noti gli orari in cui curiosi e appassionati potranno ammirare le quattro ruote.

La rievocazione della leggendaria competizione automobilistica che si disputò per ben 24 edizioni (dal 1927 al 1957) sfilerà all’ombra della Rocca per il secondo anno consecutivo.

L’evento è previsto per venerdì 18 maggio, quando le auto faranno sosta in Piazza della Repubblica per la timbratura e poi scenderanno a gran velocità per le vie del centro storico, facendo il giro anche da Piazza Buonaparte. Durante la 'risalita' da Roma a Parma di venerdì 18 maggio la comitiva farà tappa a Radicofani e Siena, a San Miniato (Pisa), chiudendo il tragitto toscano a Lucca e Pietrasanta.

La 1000 Miglia è una gara unica ed esclusiva di regolarità classica per auto storiche, regolamentata dalle normative sportive impartite dall’ACI-Sport, quale federazione nazionale sportiva per lo sport automobilistico.

“L’organizzazione di questa importante manifestazione automobilistica è stata molto contenta dell’accoglienza che San Miniato gli ha riservato lo scorso anno e ci ha proposto di ripetere l’iniziativa – spiega l’assessore al turismo Giacomo Gozzini -. Abbiamo deciso di cogliere questa opportunità per portate sul territorio ancora un altro grande evento internazionale”.

“La Mille Miglia è un’occasione eccezionale per presentare l’Italia al mondo, in grado di esaltare le eccellenza dei territori attraversati – spiega il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini -. Per questo motivo abbiamo chiesto di essere re-inseriti nel percorso: San Miniato doveva esserci, di nuovo. E così sarà. E’ una vetrina eccezionale e il nostro centro storico è una cornice perfetta per questo tipo di manifestazione e, insieme, un modo per farci conoscere a chi ancora non conosce la nostra Città. Anche per quest'anno abbiamo un'altra opportunità per promuoverci grazie alla straordinaria visibilità di cui gode questa kermesse, sempre ricca di appassionati e con un pubblico consolidato negli anni. Siamo già al lavoro per la migliore gestione dell’iniziativa – conclude -, grazie al supporto di tanti volontari e appassionati siamo sicuri che ripeteremo il successo dello scorso anno”.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.1000miglia.it.

 

Tutte le notizie di San Miniato

<< Indietro
torna a inizio pagina