Una caccia al tesoro in mezzo all'arte: l'iniziativa del Museo Diffuso Empolese Valdelsa

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

Scoprire i musei e il territorio grazie ad una “Caccia al tesoro” per la quale sarà necessario spostarsi, informarsi confrontarsi, in modo leggero ma istruttivo, con i nostri beni culturali. Sarà questo lo spirito di “A Caccia di Musei: #esploratori d’arte nelle terre di Leonardo” la prima edizione della Caccia al tesoro organizzata dal MuDEV - Museo Diffuso Empolese Valdelsa - il Sistema museale che unisce 21 musei sugli 11 comuni dell’Empolese Valdelsa - che si svolgerà domenica 29 aprile 2018, dalle ore 10 alle 19.

“Si tratta di una caccia non competitiva e strutturata con un percorso a indizi - dice Cinzia Compalati, direttore scientifico del MuDEV - , per fare conoscere, in un periodo favorevole come la primavera, le eccellenze storico-artistiche, paesaggistiche, enogastronomiche di questa parte importante di Toscana. L’obiettivo è fare conoscere e avvicinare, attraverso il gioco, cittadini e turisti al territorio, al patrimonio e alla comunità locale, i tre elementi costitutivi del Museo Diffuso ai quali il MuDEV ispira le sue azioni”.

Gli itinerari – differenziati ma omogenei per difficoltà e tempistiche – dovranno essere percorsi in automobile o in moto e consentiranno di visitare un’ampia fetta del ‘cuore’ della Toscana (circa 50 km di tracciato). Sarà un’occasione per vivere, gustare, conoscere il territorio senza ‘fare a gara’ a chi arriva prima. Gli indizi si snoderanno attraverso musei, borghi, pievi, cantine, vigne e saranno legati all’arte, alla storia e alle tradizioni popolari di queste terre.

L’appuntamento è per domenica 29 aprile alle ore 10.00 a Montelupo Fiorentino (FI) presso il Museo della Ceramica (Piazza Vittorio Veneto, 10). La Caccia – con la dovuta pausa per il pranzo – terminerà a Fucecchio (FI) nel tardo pomeriggio per stilare la graduatoria finale e festeggiare con la premiazione. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con PromoCultura.

Per partecipare è necessario prenotarsi entro il 15 aprile scrivendo a eventi@promocultura.it o telefonando al numero +39 345 2271727. Info e regolamento su www.museiempolesevaldelsa.it

Fonte: Museo Diffuso Empolese Valdelsa - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina