Marijuana in soffitta: denunciato noto imprenditore di Chianciano Terme

marijuana_erba_ganja

Un 44enne di Chianciano Terme è stato denunciato per detenzione di droga ai fini di spaccio. L'uomo, un noto imprenditore agricolo della zona, è stato raggiunto dalla denuncia nella mattinata di oggi, lunedì 16 aprile. I vicini hanno allertato i carabinieri dopo aver sentito un forte odore acre provenire dalla casa del 44enne. Lo avevano avvertito, ma questi non se ne è curato e quindi hanno chiamato le forze dell'ordine.

I militari hanno perquisito la casa dell'imprenditore e sono andati in soffitta, zona dalla quale proveniva l'odore. Non hanno trovato nulla, ma l'olezzo era rimasto. Hanno quindi setacciato tutto il solaio e questo gli ha permesso di ritrovare 47 grammi di marijuana. In seguito è stato trovato pure un attrezzo per essiccare la droga.

Tutte le notizie di Chianciano Terme

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina