Massese-Viareggio, rissa tra tifosi: individuati 4 ultras bianconeri

polizia_empoli_generica_stazione

Domenica 8 aprile, prima del fischio d’inizio del derby Massese – Viareggio, vi è stata una rissa tra due gruppi di supporters delle due squadre, sulla via Aurelia in località Romagnano. Il personale della polizia giunto sul posto, non troppo distante dallo Stadio degli Oliveti, ha rilevato solo la presenza di circa 30 tifosi del Viareggio. Alcuni sostenitori della Massese si erano allontanati dal luogo prima dell’arrivo delle forze di polizia.

Mentre il gruppo dei tifosi ospiti privi di biglietto è stato identificato e riaccompagnato a Viareggio, i tifosi della Massese partecipanti alla rissa sono stati identificati attraverso le immagini registrate da alcuni impianti di videosorveglianza e grazie alle testimonianze di residenti nella zona e passanti.

Sono state effettuate due perquisizioni domiciliari nelle abitazioni di tifosi della Massese, sequestrando un veicolo utilizzato dagli stessi per allontanarsi dal luogo dello scontro. Al momento, le posizioni di 4 tifosi locali sono state già segnalate all’Autorità giudiziaria.

I risultati finora raggiunti sono stati propiziati anche dallo spiccato senso civico delle persone che spontaneamente si sono rivolte agli investigatori per riferire circostanze utili. Per facilitare l’attività di ricostruzione dell’episodio di violenza, che ha comprensibilmente generato allarme tra chi ha assistito all’accaduto, la Questura di Massa Carrara invita chi avesse indicazioni utili o anche immagini o filmati amatoriali dell’evento a contattare la Digos attraverso i recapiti telefonici della Questura.

Tutte le notizie di Massa

<< Indietro

loading...
torna a inizio pagina