L'Use Computer Gross battuta nel finale, manca la ciliegina playoff

gianni-terrosi-use

Doveva essere una stagione in una partita, è finita per essere una stagione nel parziale finale che, purtroppo, ha visto l’Use Computer Gross soccombere. Ai playoff va la Sangiorgese del grande ex Daniele Quilici che vince per 80-72 una partita bellissima e spettacolare e guadagna così l’accesso al tabellone finale. Cosa dire della squadra di coach Bassi? Davvero niente, se non alzarsi in piedi e tributarle un grande applauso per aver fatto una seconda parte di stagione da prima della classe ed aver mollato solo nella frazione finale di una partita che ad un tratto, nel terzo periodo, pareva in controllo. Nella bilancia finale di questa gara ci saranno sicuramente i meriti della squadra di casa e gli errori dell’Use ma, dopo quanto visto non solo stasera ma negli ultimi mesi, tutto passa in secondo piano davanti ad una squadra che ha buttato in campo anche l’anima uscendo sconfitta ma a testa altissima.

L’avvio è nervoso, anche se parte meglio la squadra di casa che con Tassinari, Falconi e una tripla di  Antonietti fissa il punteggio sul 7-0 prima che Giarelli smuova il tabellino Use precedendo un nuovo 4-0 che porta il risultato sull’11-2, momento nel quale coach Bassi decide di parlarci su chiamando timeout. La mossa non sortisce effetto visto che, alla ripresa, Lenti mette i liberi del 13-2 e subito dopo Sesoldi trova il suo primo canestro. Sangiorgese tocca il più 14 (19-5) con i liberi di Rossi e poi quelli di Lenti, momento nel quale ancora Sesoldi trova la bomba del 19-8. Al 10’ siamo sul punteggio di 19-9 e Terrosi con un libero battezza la seconda frazione che sorride ai biancorossi: Perin trova dall’angolo la bomba del 19-13 e lo imita Terrosi che porta il punteggio sul 19-16. Stavolta è Quilici a chiedere timeout ma non ferma l’Use che con la terza tripla, stavolta di Botteghi, impatta a quota 19 e poi sorpassa con i liberi di Perin: 19-22 e parziale di 0-13. A questo punto la gara si fa equilibrata. A metà frazione l’Use allunga con la tripla di Perin (27-32) ed all’8’ siamo 32-36. Tocca poi a Sesoldi mandare le squadre al riposo sul 34-40. Si riparte con un canestro di Giannini e poco dopo Botteghi firma il più 10: 37-47. La Sangiorgese si riavvicina fino al 45-49 di metà frazione ma l’Use appare comunque in controllo tanto che di lì a poco Botteghi si scatena segnando 6 punti che portano i suoi sul 45-55. La Sangiorgese reagisce e torna attaccata alla partita col 55-57, punteggio con cui si va all’ultimo riposo. I playoff si decidono nell’ultima frazione della regular-season che iniziano con un tecnico a Perin ed il libero di Lenti (56-57) e con Antonietti che firma il sorpasso: 58-57. Giarelli replica dalla lunetta ed è Botteghi a ridare ossigeno: 58-62. Al 5’ siamo 64-64 e subito dopo 66-66 con Sesoldi a segno.

Bomba pesantissima di Antonietti (71-67), poi palla persa Use e, sul 73-67 di Lenti, coach Bassi preferisce chiamare timeout a poco più di 2 minuti dalla sirena. Si ricomincia con Botteghi in lunetta che sbaglia due liberi, Tassinari fallisce la tripla ma Antonietti cattura il rimbalzo e segna il 75-67. Sesoldi sbaglia dalla lunga, Falconi segna solo il primo libero (76-67) ma l’Use concede il rimbalzo ad Antonietti che segna e subisce fallo. Il libero aggiuntivo è quello che fa scorrere i titoli di coda. La Sangiorgese vince 80-72 e va ai playoff. L’Use Computer Gross, ormai salva, chiude la sua stagione. Tutti in piedi, solo applausi e l’arrivederci alla prossima stagione.

80-72

SANGIORGESE BASKET

Falconi 8, Tassinari 23, Rossi 6, Lenti 15, Bianchi 9, Toso, Scali 2, Bernardi, Dushi, Frison, Fasani, Antonietti 17. All. Quilici

USE COMPUTER GROSS

Giannini 6, Sesoldi 16, Giancarli 6, Raffaelli 5, Perin 13, Falaschi, Baparapè ne, Terrosi 8, Antonini ne, Giarelli 5, Botteghi 13. All. Bassi (ass. Mazzoni/Finetti)

Parziali: 19-9, 34-40 (15-31), 55-57 (21-17), 80-72 (25-15)

 

Fonte: Ufficio Stampa Use/Use Rosa

Tutte le notizie di Basket

<< Indietro
torna a inizio pagina