Jovana Stevanovic vestirà la maglia della Savino Del Bene

jovana_stevanovic_pallavolo_volley_2018_05_11

Scandicci erge il muro: Jovana Stevanovic vestirà la maglia della Savino Del Bene e farà coppia con Adenizia Da Silva. La serba dopo cinque anni di trionfi e di vittorie con Casalmaggiore, dove è stata capitano, ha scelto il progetto della società di patron Nocentini. Jovana, classe 1992, nel 2016 in Italia aveva battuto il record di muri-punto in regular season che era detenuto da Manzano (97 muri), allora centrale di Conegliano, nella stagione 2008-2009. Un record conquistato proprio nel girone di ritorno contro Scandicci e che è stato superato una stagione dopo dalla futura compagna di squadra Da Silva: un segno inequivocabile del destino.

La carriera di Stevanovic è iniziata prestissimo nel 2008 con la Stella Rossa, dove ha militato fino al 2013 vincendo quattro scudetti. Successivamente i trionfi con la Pomì sono storia recente, come le tante vittorie con la Nazionale.

Stevanovic ha un carattere da leader, una vincente fuori e dentro il campo: benvenuta Jovana.

Il sestetto della Savino Del Bene inizia a prendere forma, ecco le parole del ds Toccafondi:

“Giocatrice che non ha bisogno di presentazioni. Forte sulla fast e forte a muro, in questa stagione è la centrale che ha fatto più punti in una stagione difficile per il suo club. Atleta di assoluto valore internazionale”

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Volley

<< Indietro
torna a inizio pagina