A fuoco i quadri elettrici, evacuata palazzina a Pontassieve: 7 al pronto soccorso

pontassieve_sieci_incendio_appartamento_2018_05_16___1

I vigili del fuoco del comando di Firenze e del distaccamento di Pontassieve sono impegnati dalle ore 8:15 circa per un incendio in via Aretina, a Le Sieci. L'incendio ha coinvolto i quadri elettrici che si trovano al piano seminterrato del vano scala di un edificio di quattro piani. A causa del fumo che ha invaso il vano scale, è stata evacuata l'intera palazzina con l'ausilio dell'autoscala. Sette persone (non 5 come inizialmente riportato) sono state affidate ai sanitari inviati dal 118 con sintomi da intossicazione da fumo. Le attività dei pompieri hanno consentito il contenimento delle fiamme e al momento l'incendio è sotto controllo.

Tra gli intossicati, oltre alle 6 persone considerate, anche una bimba di 7 mesi, trasferita poi al Meyer dove sarà tenuta sotto osservazione breve per un giorno in via precauzionale.

DAL COMUNE

A causa del fumo scaturito dall'incendio è stata evacuata l'intera palazzina con l'ausilio dell'autoscala. Sette persone sono state affidate ai sanitari 118 con sintomi da intossicazione da fumo e trasportati a Ponte a Niccheri, in condizioni, fortunatamente, non gravi (codice bianco). Interessata dal fumo anche la palazzina adiacente, dove anche in quel caso i condomini, in via precauzionale, sono stati fatti uscire in strada per qualche ora. Le attività dei vigili del fuoco hanno consentito il contenimento delle fiamme e l’incendio è stato messo sotto controllo. L'incendio è scaturito dai quadri elettrici nel seminterrato dell’edificio di quattro piani che al momento è anche interessato da lavori di ristrutturazione. Restano al momento da capire la cause dell’incendio.

Nelle aree circostanti la palazzina, l’energia elettrica è stata staccata dall’Enel in via cautelare per procedere a mettere tutto in sicurezza prima di riattivarla. Ripercussioni anche sulla viabilità in un’arteria di collegamento importante come è Via Aretina, con l’istituzione di un temporaneo senso unico alternato necessario a permettere le operazioni di soccorso. I vigili del fuoco hanno interdetto l’accesso alle cantine dello stabile, non agli appartamenti che però sono momentaneamente senza energia elettrica.

“Un ringraziamento particolare – afferma il Sindaco Monica Marini - ai vigili del fuoco che sono intervenuti tempestivamente a tutela della salute dei cittadini coinvolti, agli operatori del 118, alla nostra Polizia Municipale e ai tecnici del Comune, che in maniera coordinata hanno portato i soccorsi necessari per garantire la sicurezza e limitare i disagi sulla viabilità del centro abitato di Sieci"

Tutte le notizie di Pontassieve

<< Indietro
torna a inizio pagina