Stazione di Pontedera, Salvini (Lega): "In mano a vandali e spacciatori"

La stazione ferroviaria di Pontedera (foto gonews.it)
La stazione ferroviaria di Pontedera (foto gonews.it)

“E’ purtroppo notorio - afferma sconsolato Roberto Salvini, Consigliere regionale della Lega - che la stazione ferroviaria di Pontedera e l’area circostante siano praticamente, specialmente in alcuni orari, una sorta di “terra di nessuno. Ovviamente come purtroppo spesso accade sono caduti nel vuoto i ripetuti appelli a preservare un luogo pubblico, frequentato quotidianamente da centinaia di persone.”

“I recenti ed incresciosi atti di vandalismo all’interno dello scalo ferroviario - sottolinea Salvini - abbinati ai soliti problemi di microcriminalità che imperversano nella zona circostante, devono far, quindi, riflettere attentamente chi amministra una città, dove la delinquenza, nelle sue più neglette e svariate forme, ha ormai preso stabilmente dimora. Forse saremo ripetitivi ma il tema della sicurezza è per noi prioritario e ribadiamo la nostra richiesta di massima vigilanza da parte delle Istituzioni per contrastare un fenomeno sempre più allarmante.”

Fonte: Lega Nord - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Pontedera

<< Indietro
torna a inizio pagina