Nascondeva la cocaina in bocca: 41enne arrestato nel Giro d'Empoli

empoli_carabinieri_arresti_via_neri_2014_11_24_08

Un 41enne marocchino, Abdellah Bahja, senza fissa dimora è stato arrestato dai carabinieri di Empoli: nascondeva tre dosi di cocaina confezionate (3 grammi circa) in bocca. L'uomo è stato trovato ieri sera, martedì 12 giugno, durante un controllo in via Ridolfi dai militari dell'Aliquota Radiomobile mentre passavano in zona cinema. Ha tentato di nascondersi in via Chiara alla vista delle divise ma è stato fermato per un controllo. Aveva precedenti per furto ed è sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale, doveva essere notificato un atto del Tribunale. Quel rigonfiamento che aveva nella guancia non era per colpa di un'infezione, ma perché nascondeva la droga. Dopo qualche resistenza i militari hanno scoperto la droga, riuscendo a evitare che la ingerisse. Così la cocaina è stata sequestrata e per il quarantenne sono scattate le manette: si attende il processo per direttissima.

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina