Metrocittà e Comune di Firenze, individuato il garante per la privacy

firenze_panoramiche0091

Sulla base del Regolamento europeo sulla privacy, la Città Metropolitana e il Comune di Firenze hanno individuato un unico responsabile dei dati personali per i due enti in un dirigente della Metrocittà, il Dott. Otello Cini, la cui attività, grazie a una convenzione, sarà supportata da un ufficio associato.
Il Regolamento Ue prevede che "un unico responsabile della protezione dei dati può essere designato per più autorità pubbliche o organismi pubblici, tenuto conto della loro struttura organizzativa e dimensione".
La scelta di Metrocittà e Comune è motivata dalla parziale coincidenza territoriale, l'affinità tra le relative strutture organizzative (condivisione della figura del Sindaco pro tempore come rappresentante legale dei titolari del trattamento dati), razionalizzazione delle risorse ed efficienza.
Il Consiglio della Città Metropolitana di Firenze ha adottato all'unanimità la relativa delibera, illustrata all'Assemblea dal consigliere delegato Massimiliano Pescini.

Fonte: Città metropolitana di Firenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina