Atletica Sport Toscana, Rebecca Lanciotti da atleta diventa direttrice tecnica

Il Consiglio direttivo di ACSI Atletica Sport Toscana ha annunciato la formazione dei quadri tecnici per i corsi di atletica leggera del prossimo anno e dei quadri associativi 2018-19. Tante conferme ed una grande novità per la direzione tecnica per la quale è stata incaricata Rebecca Lanciotti.

La giovane istruttrice montelupina ha da sempre seguito il percorso tecnico di ACSI A.S.T. prima da atleta, è infatti una delle fondatrici del sodalizio montelupino, poi come insegnante, completando i corsi federali Fidal e Fisdir ed intraprendendo l’iter universitario di Scienze Motorie, dimostrandosi capace e volenterosa di raccogliere l’importante testimone della direzione tecnica.

Nei giorni scorsi, con la conclusione della maggior parte dei corsi di atletica, si è tenuto il formale passaggio di consegne Lanciotti - Marras, che rimarrà in ACSI ma con altri ruoli, alla presenza di alcuni atleti e genitori con quest’ultima che ha tenuto a confermare l’approvazione e la fiducia in questo nuovo percorso tecnico di ACSI A.S.T.

Al suo fianco Rebecca Lanciotti ha voluto Simone Marrucci: il decano degli istruttori ACSI si occuperà del settore lanci e sarà il responsabile delle relazioni tra gli istruttori e i genitori degli atleti. Nell’ambito della programmazione estiva la nuova direttrice ha già annunciato che è in previsione un “open day” di atletica leggera per il prossimo settembre aperto a tutti.

La Lanciotti ha inaugurato la sua nuova veste al Trofeo delle Province Fidal accompagnando Martina Baldini, atleta bianco blu convocata a rappresentare Firenze che è stata protagonista della staffetta 4x100 con la quale ha conquistato l’argento.

Per i quadri associativi sono otto i nuovi dirigenti ACSI A.S.T. incaricati dal Consiglio Direttivo che si occuperanno di affiancare il settore tecnico ed i consiglieri stessi per il coordinamento e l’organizzazione delle attività e degli eventi previsti nell’annata futura. Alcuni di loro si occuperanno di strutturare associativamente il settore paralimpico che in questi anni è cresciuto tantissimo grazie anche ai progetti di atletica e disabilità intellettiva e relazionale.

Come anticipato tra le conferme non manca Ilaria Marras a cui è stata affidata la direzione tecnica del settore paralimpico a conferma del suo ruolo federale Fisdir di Fiduciario Regionale delle discipline atletiche.

Fonte: Acsi Atletica Sport Toscana



Tutte le notizie di Atletica

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina