L'estro di Dario Ballantini invade Cerreto Guidi: mostra e spettacolo 'Da Balla a Dalla'

Dario Ballantini
Dario Ballantini

RIASCOLTA L'INTERVISTA ANDATA IN ONDA SU RADIO LADY - CLICCA PLAY

Pittore, imitatore, cantante, il poliedrico Dario Ballantini, sarà presente sabato 14 luglio 2018 a Cerreto Guidi. “Da Balla a Dalla” è il titolo dello spettacolo, che scritto e cantato da Dario Ballantini, sarà proposto sabato 14 luglio alle ore 21 in Piazza Vittorio Emanuele II, ai piedi della Villa Medicea dove solo pochi giorni fa un pubblico numeroso ha riservato applausi scroscianti alla Cavalleria Rusticana.

Su un progetto di Massimo Licinio che ne cura anche la regia, “Da Balla a Dalla” è un omaggio che Dario Ballantini rende all’amico e grande cantautore, interpretando una selezione della sua straordinaria produzione artistica. Uno spettacolo che parla di Lucio Dalla attraverso la vita di Dario, che, da fan, giovane imitatore e pittore in erba, aveva scelto il cantautore emiliano come soggetto di mille ritratti e rappresentazioni, fino al loro incontro, avvenuto vent’anni dopo, in cui i ruoli si sono invertiti, facendo sì che Lucio diventasse un sostenitore di Dario, come pittore e trasformista.
I biglietti per lo spettacolo sono in vendita presso la Pro Loco di Cerreto Guidi e on-line www.ciaotickets.com.

Lo spettacolo di Dario Ballantini rientra, peraltro, in un contesto più ampio. Tra l’artista e Cerreto Guidi si è infatti instaurato un sodalizio che si protrarrà fino al 50°Palio del Cerro. Al Museo della Memoria Locale di Cerreto Guidi dal 14 luglio al 9 settembre 2018 sarà così visitabile una sua personale.

L’inaugurazione si svolgerà poco prima dello spettacolo, alle ore 18, alla presenza dell’artista che nell’occasione incontrerà giornalisti e visitatori.
Da anni Ballantini espone in importanti mostre sia in Italia che all'estero, come per esempio alla Triennale di Milano nel 2009, all’Art Basel Miami nel 2010, alla Biennale di Venezia nel 2011 e all'ArtMoorHouse di Londra nel 2013, incontrando ogni volta il consenso della critica.

Fonte: Comune di Cerreto Guidi - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Cerreto Guidi

<< Indietro
torna a inizio pagina