Beat Festival, rampa per gli skaters e open space

skate_skaters_empoli_2018_3

Il cammino degli skaters empolesi compie un altro passo importante. I ragazzi, che grazie al progetto Open Space promosso dalla Uisp Empoli Valdelsa si sono già costituiti in associazione, saranno presenti al Beat Festival di Empoli. L'organizzazione, infatti, li ha voluti protagonisti di uno spazio che sarà allestito di fronte al palco centrale. Per i giorni del festival sarà montata una rampa che sarà a disposizione di chi si vorrà cimentare con la tavola. Si tratta di un traguardo importante e di un riconoscimento al lavoro fatto, a poche settimane dalla nascita della loro associazione Empoli Skate Agorà, di cui è già stata creata anche la pagina Facebook.

L'avventura degli skaters empolesi è partita alla fine dello scorso anno grazie ad Open Space, il progetto lanciato dalla Uisp nazionale e raccolto dal comitato territoriale che prevede il coinvolgimento di gruppi di giovani impegnati in “street sport” con l'obiettivo di riqualificare e riutilizzare lo spazio pubblico urbano e allo stesso tempo di aggregare e contrastare l'emarginazione giovanile. In particolare lo sport di strada si rivela uno strumento di lavoro utile proprio per le finalità di valorizzazione degli spazi pubblici, che diventano così una palestra sociale a cielo aperto, un Open Space di socializzazione sportiva.

Tra gli obiettivi del progetto c'è anche la realizzazione di uno spazio fisico con strutture dedicate e adatte allo sport di strada, in questo caso lo skate. Per questo i ragazzi sono impegnati, grazie alla sensibilità dell'amministrazione comunale e alla collaborazione di alcune classi dell'istituto Geometri Brunelleschi di Empoli, nella progettazione di un'area attrezzata con rampe e strutture da “streeet skating”. L'area sorgerà all'interno del parco Mariambini di Empoli. Il lavoro di definizione di spazi e strutture sta andando avanti e speriamo di poter inaugurare lo skate park nei prossimi mesi.

Fonte: Ufficio Stampa UISP Empoli – Valdelsa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina