Scippa la madre e fa cadere il figlio e un'anziana, poi si tuffa in mare: arrestato 38enne

La spiaggia di Forte dei Marmi
La spiaggia di Forte dei Marmi

Ha rubato uno scooter, ha scippato una borsa dal cestello di una bici e ha fatto cadere a terra la donna e il figlio di 4 anni. Un 39enne di Montignoso è stato arrestato a Forte dei Marmi dopo una fuga con tanto di tuffo in mare nella serata di ieri, martedì 10 luglio.

L'uomo ha fatto cadere la donna e il figlio, entrambi di origine straniera, e i due non hanno riportato gravi conseguenze. Ha cercato di divincolarsi da un agente di polizia che cercava di bloccarlo e, non contento, ha fatto andare a terra pure un'anziana, ricoverata per accertamenti all'ospedale Versilia.

Vistosi braccato ha abbandonato lo scooter sulla spiaggia e si è buttato in mare dove, più tardi, è stato recuperato da una motovedetta della Capitaneria di porto di Viareggio fatta arrivare nella zona. Stamani il ladro è comparso davanti al giudice del tribunale di Lucca che ha deciso per lui la custodia cautelare e concesso i termini a difesa per il processo.

Tutte le notizie di Forte dei Marmi

<< Indietro
torna a inizio pagina