Le offre la cocaina e la palpeggia, poi scappa: 48enne denunciato per violenza sessuale

carabinieri_notte57

Ha proposto alla studentessa australiana in visita a Firenze di consumare della cocaina, seguendola mentre andava in bagno in una discoteca vicino ponte alle Grazie a Firenze. Al rifiuto di lei, l'ha fermata palpeggiandola in modo insistente. La giovane è riuscita a cercare aiuto e a scappare, mentre un cliente della discoteca ha chiamato i carabinieri. La 28enne era in compagnia dell'ex fidanzato e di un amico statunitense. I militari hanno attivato un'ambulanza per attivare il codice rosa per le vittime di violenza sessuale. Nel frattempo l'aggressore, un 48enne macedone, era scappato anche se gli uomini dell'Arma sono riusciti ad avere una precisa descrizione fisica. Lo hanno tradito le parole dette prima del palpeggiamento alla ragazza: l'aveva invitata all'inaugurazione di un ristorante di cui era gestore. Con le informazioni acquisite è stato rintracciato l'uomo e denunciato per violenza sessuale dopo essere stato portato in caserma.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina