Teatro Romano di Volterra, spazio ai tre soprani Simona Bertini, Paola Massoni e Roberta Ceccotti

tre soprani

Simona Bertini, Paola Massoni e Roberta Ceccotti  sono le tre soprano che, con la regia di Simone Orsini, si esibiranno il 13 luglio alle 21,45 nel suggestivo Teatro Romano di Volterra, all’interno del programma del Festival Internazionale. Il titolo della serata è “La notte delle Filarmoniche. Le note immaginarie”,  una serata di pezzi di musica da film entrati ormai nel repertorio delle più prestigiose formazioni.

Avremo pezzi del maestro Ennio Moricone (come “Metti una sera a cena”,  “Nuovo Cinema Paradiso”, “C’era una volta in America” e naturalmente una sequenza west, con  “C’era una volta il west”, “Giù la testa”, “L’estasi dell’oro”); poi il grande John Williams (“Riders March”, “Indiana Jones”,  “Hymn to the Fallen”); fino a Hans Zimmer (“One Day”, “Pirati dei Caraibi 3”) e una sequenza finale di film Marvel, sui supereroi, cioè  “Captain America”  di  Alan Silvestri (diventato famoso con le pellicole di Robert Zemeckis, come “Ritorno al futuro”) e poi ancora  “Thor: the Dark World” di Brian Tyler e “The Avengers”, ancora di Silvestri.

Ad eseguire i pezzi in programma avremo quattro prestigiose filarmoniche, quella di  Peccioli, la filarmonica Monterosso di Terricciola,  la filarmonica San Martino di Selvatelle e infine la filarmonica di Lajatico.

Insomma una serata da non perdere, di musica popolare di altissimo livello, quello cioè che era il Teatro d’Opera nell’800 e nel primo 900. Musica che ci entra nell’orecchio e che fa parte della nostra vita di tutti i giorni.

Fonte: La conchiglia di Santiago

Tutte le notizie di Volterra

<< Indietro
torna a inizio pagina