Caso Buscemi, Melchionno (Lega Volterra) a suo sostegno: "Vicenda strumentalizzata"

lega_nord_BANDIERA_GENERICA

"La Lega di Volterra e Valdicecina a nome del suo commissario Melchionno Mirco si schiera al fianco dell’assessore Andrea Buscemi. Non entriamo e non ci permettiamo di giudicare le vicende familiari e/o personali come stanno facendo parti politicizzate che strumentalizzano l'accaduto. Ci giova precisare peró che le femministe pisane non muovano un dito quando in Italia abbiamo anche recentemente casi di ragazze musulmane nate in Italia fanno da schieve oppure vengono seviziate, rapite quando o nei peggiore dei casi uccise perché magari si innamoravano di un ragazzo italiano. Silenzio assordante di chi usa il femminismo come bandiera politica per la sinistra. Noi rispettiamo le donne, e pure la privacy. Buscemi è un artista, un uomo di cultura assai più di molti radical chic di sinstra che scrivono e si riempiono la bocca solo di slogan o peggio mettere una persona normale alla cogna mediatica. Dalla Lega di Volterra e dalla Val di Cecina esprimiamo la nostra vicinanza a Buscemi cosi come quella della rete Toscana Civica che giudica gli atti per tutto il territorio".

Mirco Melchionno, commissario Lega Volterra

Tutte le notizie di Volterra

<< Indietro
torna a inizio pagina