Inaugura la nuova farmacia Picca di Montespertoli: spazi adeguati e con un occhio al risparmio energetico

farmacia_picca_montespertoli_inaugurazione_

Il 1° agosto, alla presenza del vice sindaco Alessio Mugnaini, dell'assessore Giulia Pippucci, di don Roberto Bartolini, di Vieri Lascialfari del Comando della Polizia Municipale, dell'ex comandante della Stazione dei Carabinieri Luogotenente Calogero Tropea e del capitano della Compagnia dei Carabinieri di Scandicci si è svolta una cerimonia per festeggiare la fine dei lavori di ammodernamento della Farmacia Picca di Montespertoli.  Il Parroco ha consegnato una missiva papale contenente la benedizione del Santo Padre rivolta al titolare e ai suoi collaboratori.

Oltre agli impianti elettrici di condizionamento ormai vetusti e il totale rifacimento del laboratorio galenico la farmacia si è dotata di spazi idonei e adeguati allo svolgimento dei nuovi servizi previsti nella farmacia.

È stato disposto uno spazio dedicato alle autoanalisi, tra cui quello del sangue, e per la misurazione della pressione. È stato inoltre creato un ambiente dedicato alla consulenza.

Con i nuovi locali ci si è posti l'obiettivo di dare a tutto il personale strumenti più moderni ed adeguati per lo svolgimento al meglio della professione di farmacista.

Eccellente lavoro delle varie aziende che, eccetto la ditta specializzata in farmacia dell'arredamento che è di Milano, sono tutte a km 0 cioè di Montespertoli o Cerbaia. L'impianto di condizionamento è stato rivisto per il risparmio energetico e l'illuminazione ha una centrale domotica per il dosaggio della intensità delle luci nei vari settori della farmacia.

Tutte le notizie di Montespertoli

<< Indietro
torna a inizio pagina