Ricercato in Ungheria, viene arrestato mentre attende la tramvia a Scandicci

tramvia linea 2

Un 50enne di origini ungheresi è stato arrestato a Scandicci. Residente a Montespertoli, l'uomo era ricercato in patria per vari reati, tra cui furto, corruzione e estorsione, tutti commessi in Ungheria. Il Tribunale ungherese aveva emesso nel novembre 2017 un mandato d'arresto europeo per l'uomo, rintracciato alla fermata della tramvia di piazza della Resistenza. Il 50enne si era recato in quella zona per andare a prendere la moglie, in arrivo dall'Ungheria. I carabinieri lo hanno rintracciato e ammanettato, ora è a Sollicciano in attesa dell'estradizione.

Tutte le notizie di Scandicci

<< Indietro
torna a inizio pagina