Rompe una falange per rubare un cellulare, arrestato 22enne alla stazione di Pontedera

La stazione ferroviaria di Pontedera (foto gonews.it)
La stazione ferroviaria di Pontedera (foto gonews.it)

Ha rapinato una donna del suo cellulare alla stazione di Pontedera dopo una lite scattata per futili motivi, rompendole una falange nell'atto di prendere l'oggetto hi-tech. I carabinieri del Norm di Pontedera e delle stazioni di Lari e Navacchio sono riusciti ad arrestare alla stazione di Pontedera un 22enne nigeriano, che risiede in un centro di accoglienza di Firenze. I militari sono intervenuti assieme agli agenti del locale commissariato. Lo straniero era stato 'spalleggiato' da dei connazionali che alla notizia del fatto sono giunti sul posto. L'arrestato, prima delle manette, ha scalciato e tirato dei pugni contro le forze dell'ordine. Dopo l'arresto al momento si trova in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima di questa mattina, venerdì 10 agosto.

Tutte le notizie di Pontedera

<< Indietro
torna a inizio pagina