Consulenza gratuita per avviare un'attività a Certaldo

la sede di Teamwork Valdelsa

Anche il Comune di Certaldo mette a disposizione un nuovo servizio gratuito per chi vuole avviare un’impresa o un’attività imprenditoriale. Lo “Sportello Nuove Imprese”, ogni primo e terzo lunedì del mese a partire dal 1 ottobre 2018, fornirà consulenze gratuite su aspetti giuridici, economici, societari, fiscali e tributari a chi desidera aprire un’attività propria. Informazioni anche per start up e aziende innovative. Il servizio si terrà nei locali del Team Work Valdelsa, la start up house di Via XX Settembre 18, primo piano, gestita da Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa (ASEV).

Ecco come funziona. Si deve anzitutto prenotare l’appuntamento per una consulenza presso lo “Sportello Nuove Imprese”. Si tratta di una “assistenza preventiva” rivolta a tutti coloro che ancora non sono in possesso della Partita IVA, ma intendono avviare un’attività professionale, imprenditoriale o economica nella provincia di Firenze. Priorità sarà data ai cittadini residenti a Certaldo o a quanti intendono avviare l’attività in questo Comune. Il servizio sarà fornito da professionisti di provata esperienza, grazie alla convenzione stipulata tra il Comune e l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Firenze.

Ogni consulenza è un colloquio gratuito con un commercialista, della durata massima di 30 minuti: il 1° lunedì del mese (9.30-12.30) il servizio riguarda il primo orientamento su aspetti di natura giuridica, economica, finanziaria, societaria o fiscale inerente l’iniziativa professionale o imprenditoriale che intende avviare in futuro; il 3° lunedì del mese invece le start up innovative, e-commerce, finanziamenti agevolati alle imprese innovative.

“Da oltre un anno con il Team Work Valdelsa abbiamo messo a disposizione di chi vuole avviare un’attività, soprattutto nel settore dei servizi, dei locali, ma anche delle postazioni di coworking ed un’aula multimediale per riunioni e presentazioni - spiega l’assessore allo sviluppo economico, Jacopo Arrigoni - abbiamo poi lanciato il primo bando di sostegno alle attività commerciali, con contributi a fondo perduto per un totale di 100.000 euro. Adesso con questa iniziativa forniamo un servizio di consulenza gratuita a 360 gradi.  L’ente locale deve rappresentare la prima, benché necessariamente parziale, risposta alle esigenze di chi vuole fare impresa sul territorio. Queste iniziative vanno esattamente in questa direzione: stimolare il privato a credere che questo territorio possa accogliere e stimolare nuove attività imprenditoriali”.

Tutti i colloqui sono su appuntamento. Gli appuntamenti si prendono tramite il centralino ASEV Tel. 0571 76650 aperto dal lunedì al venerdì in orario di ufficio.

Fonte: Comune di Certaldo - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Certaldo

<< Indietro
torna a inizio pagina