Servizio civile, sette posti disponibili a Montespertoli: ecco come candidarsi

Piazza_machiavelli_montespertoli

“Tessere reti”, “Più Avis...più plasma” ed “Empoli in movimento”, sono questi i titoli dei tre progetti di Servizio civile nazionale attivati sul territorio comunale di Montespertoli che mettono a disposizione complessivamente 7 posti, per giovani dai 18 ai 28 anni. Per tutti è tre i progetti la durata del servizio è di 12 mesi, con un orario che prevede 30 ore settimanali e una retribuzione mensile di 433 euro, mentre le domande dovranno essere presentate entro il 28 settembre 2018.

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale da scegliere tra i progetti inseriti nel bando regionale della Toscana. La presentazione di più domande comporta l'esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.

“Tessere reti - Un ponte per l’assistenza”

Si tratta del progetto del Comune di Montespertoli, sostenuto in qualità di ente gestore da Anci Toscana. Il settore di impiego è quello dei servizi socio educativi e dello sportello informativo al cittadino. Il progetto, che mette a disposizione 3 posti, ha come obiettivo quello di far conoscere ai ragazzi il modo del sociale, attraverso il supporto alle attività organizzate sul territorio comunale, tra cui assistenza domiciliare a minori, anziani e disabili, ma anche attività di dopo-scuola, in collaborazione con le assistenti sociali e il mondo del volontariato. Per consultare il bando e scaricare la modulistica necessaria alla presentazione della domanda, collegarsi al sito web del Comune di Montespertoli.

La domanda di partecipazione, corredata con il modulo per la dichiarazione dei titoli e quello per il consenso sul trattamento dei dati, può essere presentata nelle seguenti modalità:

- a mano presso la sede del Comune di Montespertoli entro le ore 13 del 28 settembre 2018;

- per posta elettronica certificata all'indirizzo comune.montespertoli@postacert.toscana.it;

- per raccomandata A/R indirizzata a Comune di Montespertoli, piazza del Popolo, 1 50025 Montespertoli.

in alternativa può essere inviata ad Anci Toscana:

- all'indirizzo pec@ancitoscana.com con posta elettronica certificata;

- a mezzo "raccomandata A/R" a ANCI TOSCANA – Ufficio Servizio Civile, viale Giovine Italia 17 - 50122 Firenze;

- consegnata a mano alla sede di cui sopra.

Empoli in movimento

Questo progetto, a cura di Anpas Toscana, per quanto riguarda Montespertoli mette a bando 3 posti da volontario presso la Pubblica Assistenza Croce d'Oro. Il settore d'intervento è quello della tutela dei diritti sociali e di cittadinanza delle persone, anche mediante la collaborazione ai servizi di assistenza, prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento sociale.

I volontari, dopo aver completato il percorso formativo, saranno impiegati in affiancamento al personale (volontario e dipendente delle associazioni) nelle attività di trasporto di emergenza urgenza, con il ruolo di autisti o soccorritori e utilizzando ambulanze di tipo A e B, in quelle di trasporti socio-sanitari e per disabili. Infine, coadiuveranno il personale dell’associazione nella gestione del centralino e quindi nella gestione del ricevimento delle chiamate e smistamento delle stesse ai vari equipaggi in turno, della registrazione e prenotazione dei trasporti socio-sanitari che vengono prenotati anche alcuni giorni prima e nella ricezione e gestione di qualsiasi chiamata arrivi in associazione.

La scadenza è sempre il 28 settembre 2018. Per ulteriori informazioni, scaricare il bando completo e per conoscere le modalità di presentazione della domanda, collegarsi al sito dell'Anpas (www.anpas.org/bando-scn.html). Il modulo per la domanda può anche essere ritirato direttamente presso la sede della PA Croce d'Oro, in via Guido Martini 29 a Montespertoli.

Più Avis...più plasma

Il Progetto - in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) Regionale Toscana Onlus - avrà durata di 12 mesi e ha l’obiettivo di avviare un processo di sensibilizzazione e diffusione dei valori della solidarietà e dei corretti stili di vita tra i giovani, proponendo la donazione di sangue quale espressione di partecipazione civile e corretto stile di vita.

I volontari, oltre a sviluppare attività di promozione verso i giovani, collaboreranno alla gestione quotidiana delle attività della sede prescelta, in affiancamento al personale dipendente e/o volontario. Per la sede di Avis a Montespertoli si cerca un volontario. E’ possibile consultare il bando sul sito dell’Avis Toscana (www.avistoscana.it/vis-art/174239/Aperto-bando-servizio-civile-nazionale-Avis-plasma-edition).

La domanda di ammissione dovrà pervenire presso Avis Toscana entro il 28 settembre 2018 attraverso le seguenti modalità:

- con consegna a mano presso la sede di Avis Regionale Toscana, via Borgognissanti n°16/20, 50123 Firenze;

- per raccomandata con ricevuta di ritorno. A tal fine si precisa che anche le domande inviate per raccomandata devono pervenire all'ente titolare entro il 28 settembre;

- trasmessa per posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo solo se il candidato è titolare di una casella di posta elettronica certificata; in tal caso tutti i documenti devono essere inviati in formato PDF. Si ricorda, inoltre, che ai fini della scadenza dei termini, fa fede il rilascio - entro la scadenza prevista (28 settembre) - della ricevuta di avvenuta consegna dal sistema di posta elettronica certificata che attesta l'avvenuta ricezione della comunicazione.

Fonte: Comune di Montespertoli

Tutte le notizie di Montespertoli

<< Indietro
torna a inizio pagina