Gp Industria a Santa Croce, 176 ciclisti pronti per il giro del comprensorio

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

Come da tradizione il prossimo sabato 15 settembre si svolgerà a Santa Croce sull'Arno (PI) la 73° edizione del Gp Industria del Cuoio e delle Pelli, gara ciclistica nazionale per la categoria Elite Under 23.

Gara ciclistica storica nel panorama nazionale che ha da sempre visto la partecipazione dei migliori dilettanti italiani che ambiscono al successo che potrebbe loro aprire le porte del professionismo. Al via 176 corridori provenienti da tutta Italia in rappresentanza di ben 26 squadre con svariati atleti stranieri che vanno per la maggiore.

La location della gara è la stessa del 2017, partenza ed arrivo nei pressi del Palazzetto dello Sport della cittadina conciaria, il via ufficiale alle ore 12,35 circa con l'arrivo previsto per le ore 16,50 circa.

Il percorso di 180 km si sviluppa sulle colline intorno a S.Croce sull'Arno, non un percorso durissimo sulla carta ma con un chilometraggio che porterà al traguardo solo i più in forma. Ci saranno comunque da scalare due volte la salita verso S.Maria a Monte, sei volte la salita di Poggio Adorno e otto volte il falsopiano che porta da Staffoli verso Montefalcone.

Dopo un tratto iniziale, col passaggio appunto da Castelfranco di Sotto e S.Maria a Monte, si entra nel circuito finale di quasi 25 km da ripetere 6 volte toccando anche il territorio di Fucecchio col passaggio da Le Vedute e Galleno.

La macchina organizzativa, presieduta da Simone Coltelli, è al lavoro da svariati mesi per preparare al meglio l'evento e tutti gli altri collaboratori del Presidente (Micheli, Arzilli, Brotini, Cecchi, Caione, Macelloni, Zingoni ed altri) sono fiduciosi che la gara richiamerà il pubblico delle grandi occasioni.

Un plauso da parte degli organizzatori al sindaco Giulia Deidda, all'assessore allo Sport Piero Conservi e al comandante della polizia municipale Sandro Ammannati che da anni collaborano con la Unione Ciclistica S.Croce dimostrando con fatti concreti quanto tengono alla manifestazione.

Tutte le notizie di Ciclismo

<< Indietro
torna a inizio pagina