Dodici fumettisti per il Calendario della Polizia di Stato 2019: obiettivo Unicef

calendario_polizia

Il Calendario istituzionale della Polizia di Stato 2019 verrà realizzato da 12 fumettisti professionisti che, attraverso i loro disegni, racconteranno il lavoro della Polizia di Stato.

Grazie alla ormai consolidata partnership, Polizia di Stato e Unicef lavoreranno ancora una volta insieme per la solidarietà nei Paesi meno fortunati. Il ricavato della vendita verrà, infatti, devoluto al Comitato italiano per l’Unicef Onlus per sostenere il progetto “Yemen”, teatro di una delle più gravi crisi umanitarie del mondo, con oltre 22,2 milioni di persone che necessitano di assistenza immediata.

Il progetto mira a raggiungere con i propri interventi 17,3 milioni di persone, tra cui 9,9 milioni di bambini attraverso azioni che garantiscano l’accesso sicuro all’acqua, la prevenzione e la cura delle malattie killer più frequenti e il supporto psicosociale di bambini e adolescenti.

Grazie a questa consolidata partnership dal 2001 ad oggi sono stati complessivamente raccolti più di 2 milioni di euro e completati diversi progetti, di cui alcuni a sostegno dell'infanzia e contro lo sfruttamento dei minori in Cambogia, Benin, Congo, Guinea, Repubblica Centro Africana, Sudan, Libano.

La vendita del Calendario 2018 ha permesso di devolvere più di 117.000 euro al progetto Unicef Italia – emergenza bambini migranti” per promuovere, nel paese, l’integrazione sociale ed economica a tutti i bambini migranti e rifugiati.

Le modalità per assicurarsi il calendario e, soprattutto, contribuire alla realizzazione del progetto Unicef per aiutare i bambini in Yemen che rischiano ogni giorno di morire per malnutrizione acuta grave, sono le seguenti:

Tutti i cittadini potranno prenotare il calendario da parete (costo 8 euro) e il calendario da tavolo (costo 6 euro), entro il prossimo 24 settembre, facendo un versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Comitato italiano per l’Unicef”.

Sul bollettino dovrà essere indicata la causale “Calendario della Polizia di Stato 2019 per il progetto Unicef “Yemen”.

La ricevuta del versamento dovrà poi essere presentata entro il prossimo 26 settembre all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura di Pistoia ovvero trasmessa via e-mail a urp.quest.pt@pecps.poliziadistato.it.

Sarà possibile ordinare anche più calendari e/o di tipologia diverse (tavolo/parete) con un unico bollettino.

La consegna dei calendari avverrà entro la prima metà del mese di dicembre.

Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro
torna a inizio pagina