Libri, mensa, trasporto: le info utili sulla scuola a Castelfranco di Sotto

nuovo_scuolabus_iveco_empoli_

Dal mese di Ottobre partiranno i servizi di Doposcuola. Due saranno le attività proposte: per i bambini che frequentano la scuola materna, dai 3 ai 6 anni, sarà a disposizione l’iniziativa Astuccio Magico (un prolungamento del normale orario della Scuola dell’Infanzia dalle 16 alle 18,15); per i ragazzi  della Scuola Primaria (età 6-11 anni) sarà attivo il servizio Sos Compiti, dalle ore 14.00 alle ore 16:00.Entrambe i servizi si svolgeranno dal lunedì al venerdì presso i locali di Villa Cavallini (Via De Gasperi 12,B). L'inizio è previsto dalla prima settimana di Ottobre. L’Astuccio Magico è uno spazio gioco, dove i bambini, dopo la giornata alla scuola dell'infanzia, possono trovare un momento di svago e riposo avendo comunque a disposizione proposte ludiche e laboratori. E’ un servizio pensato soprattutto per quelle famiglie dove i genitori lavorano fino a tardi e non possono prendere i bambini dopo la chiusura della Scuola dell'Infanzia.Sos Compiti propone ai bambini della Scuola Primaria un aiuto nello svolgimento dei compiti per casa assegnati dagli insegnanti ed attività mirate alla socializzazione. Per entrambi i servizi è richiesto un contributo mensile di € 25,00. L’iscrizione potrà essere presentata scaricando il modulo di domanda dal sito del Comune e inviandolo all’indirizzo mail protocollo@comune.castelfranco.pi.it, oppure rivolgendosi direttamente all’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Castelfranco di Sotto (Palazzo comunale, P.zza R. Bertoncini, 1).Per quanto riguarda i libri di testo per la scuola primaria, l’Amministrazione Comunale provvederà alla loro fornitura gratuita. E’ tuttavia possibile rinunciare al buono libro e devolvere la somma corrispondente all’Istituto Comprensivo L. da Vinci di Castelfranco di Sotto, per l’acquisto di materiale e a supporto di progetti didattici. In questo caso è necessario restituire la cedola libraria, che sarà distribuita il primo giorno di scuola, presso l’ufficio relazioni con il pubblico del comune. Inoltre presso la Biblioteca Comunale da un paio d’anni è stato attivato con successo un progetto di scambio di libri usati tra studenti. Vengono raccolti libri di testo della scuola media (non più vecchi di tre anni), dizionari e tutti quei libri che sono normalmente impiegati come testi di lettura. I libri sono messi poi a disposizione gratuitamente degli studenti che ne fanno richiesta. Un modo per dare una seconda vita ai libri e aiutare le famiglie in maggiore difficoltà. Infine sin dal primo giorno di scuola sarà garantito il servizio di scuolabus, mentre la mensa partirà, per tutti i plessi, lunedì 24 settembre. Verrà attivato in forma sperimentale anche il servizio Pedibus: una tipologia tutta nuova di trasporto rivolta agli alunni della Scuola Primaria che saranno accompagnati scuola a piedi, seguendo percorsi in sicurezza. Il servizio, completamente gratuito, funzionerà tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, nei mesi di settembre, ottobre, aprile, maggio e giugno.
Per ulteriori informazioni su tutti i servizi è possibile rivolgersi all'Ufficio Scuola: tel. 0571-487233.

Fonte: Comune di Castelfranco di Sotto - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Castelfranco di Sotto

<< Indietro
torna a inizio pagina