Millenario San Miniato, convegno sulla storia della Basilica

San Miniato facciata abbazia basilica firenze al monte

Permetterà di approfondire, commentare e valorizzare i documenti che raccontano la millenaria storia della Basilica di San Miniato al Monte di Firenze il convegno che prenderà il via domani, giovedì 13 settembre, alle 15 nella sala Frantoio di San Miniato e si concluderà venerdì 14 alle 17.

Il convegno intitolato "La Basilica di San Miniato al Monte di Firenze: 1018-2018. Storia e documentazione" è organizzato in collaborazione con l’Università di Firenze e il curatore scientifico è Francesco Salvestrini, docente di storia medioevale nell'Ateneo fiorentino.

Organizzato in tre sessioni il convegno fa parte del calendario di eventi organizzati per il Millenario di San Miniato che prevede momenti musicali, spazio all’arte, alla letteratura e alla spiritualità, ma anche momenti di approfondimento offerti da insigni studiosi di università italiane e straniere su diversi aspetti della straordinaria avventura di fede, di bellezza e di speranza testimoniata dalla storia della Basilica di San Miniato.

Il convegno vede una prima sessione presieduta dal professor Salvestrini nel pomeriggio del 13 settembre, una seconda sessione presieduta dalla professoressa Anna Benvenuti, in programma la mattina del 14 mentre la terza sessione del pomeriggio di venerdì 14 settembre è presieduta da PadreBernardo Gianni, priore dell'Abbazia di San Miniato.

Sabato 15 settembre (ore 21) invece il grande violoncellista Mario Brunello offrirà un concerto-meditazione dal titolo "Danze, lacrime e lamentazioni". Le musiche proposte da Monteverdi all’Armenia, terra d’origine di san Miniato, saranno interpretate dal Brunello al violoncello, da Gevorg Dabaghyan al duduk (antico strumento musicale tradizionale armeno) e da Francesca Breschi alla voce. Il concerto è ospitato in Basilica, a ingresso libero, come ogni evento del Millenario.

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina