Mobilità sostenibile, una settimana di eventi a Montelupo. In studio l'avvio del Pedibus

pedibus_montespertoli

Per il terzo anno consecutivo il comune di Montelupo Fiorentino aderisce alla settimana europea della mobilità sostenibile. Sette giorni per riflettere su quanto è stato fatto e su ciò che è possibile fare per ridurre l’inquinamento. L’iniziativa viene promossa a livello internazionale fin dal 2002, con la finalità di migliorare la salute pubblica e la qualità della vita promuovendo la mobilità pulita e il trasporto urbano sostenibile.  La campagna offre alle persone la possibilità di esplorare il ruolo delle strade cittadine e di sperimentare soluzioni pratiche per affrontare le sfide urbane, come l'inquinamento atmosferico. Hanno aderito 2258 europee, 78 italiane e in Toscana solamente Montelupo e Prato. Il tema dell’edizione 2018 è “Mix & Move” un invito ad esplorare diversi mezzi per muoversi, differenti alternative all’auto. Un invito che l’amministrazione comunale di Montelupo Fiorentino ha fatto proprio da tempo, anche grazie alla collocazione della città e alla sua conformazione. Situata a pochi chilometri dai principali centri urbani, vede nel treno il sistema più rapido e semplice per raggiungere Firenze, ma anche Pisa. Per questa ragione non molti anni fa è stato creato un ampio parcheggio in grado di accogliere le auto non solo degli abitanti di Montelupo, ma anche di coloro che provengono dai paesi limitrofi. Le piste ciclabili (oltre 8 km) corrono lungo le direttrici fluviali dell’Arno e della Pesa e hanno come punto di arrivo o partenza proprio il centro cittadino e la stazione ferroviaria. Recentemente la rete di collegamenti ciclabili sono stati aumentati con la finalità di raggiungere anche i luoghi di lavoro e le aree industriali, proprio per promuovere un uno delle due ruote, non solo legato al tempo libero, ma anche agli spostamenti quotidiani.

L’amministrazione, anche a seguito delle richieste arrivate dalle famiglie, sta prendendo in considerazione la possibilità di realizzare il servizio Pedibus. A breve con l’inizio della scuola sarà sperimentato anche il sistema Pedibus per i bambini che risiedono in un raggio di un chilometro circa dalla scuola. Quindi gli interventi a favore della mobilità sostenibile promossi dall’amministrazione comunale coniugano progetti di tipo strutturale (piste ciclabili e parcheggi) con iniziative di sensibilizzazione. Gli appuntamenti previsti per i prossimi giorni sono volti a favorire una riflessione su questo ambito, sfruttando anche occasioni culturali e di animazione della città. Vediamoli nel dettaglio.

16 settembre _ Domenica car free. Animazione e attività dedicate alla sostenibilità ambientale e alla mobilità dolce. In collaborazione con le associazioni del territorio
In particolare il centro storico sarà chiuso al transito e ospiterà il mercatino SUPERKAOS,
19 settembre _ Sicurezza strdale.  Adesione della Polizia Municipale, facendo sistema con le altre forze di polizia, alla campagna di prevenzione conto gli incidenti stradali “Progetto Edward”, durante il quale vengono effettuati controlli e prevenzione per disincentivare i comportamenti scorretti alla guida, origine di un’alta percentuale di incidenti anche gravi.
21 settembre, ore 12.00_ Inaugurazione della rotonda a 5 vie realizzata a Fibbiana e dei tratti di pista ciclabile ad essa connessi.
22 e 23 settembre _ The Big Draw. Installazioni artistiche dedicate al fiume e alla sostenibilità ambientale. A cura dell'associazione FACTO. Via XX Settembre e Lungo Pesa.

The Big Draw è un ente di beneficenza che promuove annualmente una campagna per il disegno quale linguaggio universale di apprendimento, espressione e invenzione.
Questo si traduce in un grande festival di disegno con migliaia di attività, per lo più gratuite, che collegano persone di tutte le età, con musei, artisti, spazi pubblici e privati.
L’associazione Facto ha aderito a questa iniziativa. nei giorni 22 e 23 settembre, tanti gli appuntamenti, fra i quali vi segnaliamo quelli a tema ambientale.  .
Sabato 22 settembre dalle 15.00 alle 19.00 - Laboratorio “Acquarium”: dipingere con l’acqua per bambini.  Partecipazione gratuita

22 e 23 settembre dalle 15.00 alle 19.00

“LA PESA IN UN DISEGNO – in mezzo scorre il fiume” (in collaborazione con Comitato in difesa della Pesa)
Un unico grande disegno partecipato lungo la passeggiata che costeggia la Pesa, per poter riflettere tutti insieme attraverso il linguaggio del disegno sulla ricchezza del fiume e in generale sul valore dell’acqua come bene comune.
Un rotolo da disegno sarà steso lungo la passeggiata dove chiunque – grandi e piccoli – potranno lasciare traccia dei propri pensieri. I materiali saranno forniti da
La Maratona inizierà alle ore 15 e finirà alle ore 17
Ogni partecipante potrà accedere al materiale messo a disposizione per l’evento.
I supporti autorizzati alla competizione saranno stati precedentemente timbrati con il marchio FACTO.  Ogni partecipante avrà a disposizione 2 ore di tempo per consegnare un elaborato visivo (fumetto/illustrazione, ecc.) che rimarrà esposto in una delle gallerie di FACTO nel mese di ottobre. Tutti gli elaborati dovranno essere firmati.

Per tutti i dettagli su The Big Draw  http://www.factoassociazione.com/facto-in-the-big-draw/

Il commento del sindaco Paolo Masetti: «Gli interventi di sistemazione di via fratelli Cervi, con la realizzazione di due rotonde una all’incrocio con via 1° maggio e l’altra all’incrocio con la SS 67, la progressiva implementazione della rete di piste ciclabili sono il risultato più evidente di una particolare attenzione che poniamo nell’ambito della sicurezza stradale e della sistemazione dell’assetto viario.  Ciò, tuttavia, non può prescindere da una costante attenzione nei confronti dell’ambiente e della qualità dell’aria».

Fonte: Comune di Montelupo Fiorentino - Ufficio stampa

Tutte le notizie di Montelupo Fiorentino

<< Indietro
torna a inizio pagina