Torneo Brancaleoni, a Sieci il rugby integrato con squadre da tutta la Toscana

brancaleoni

Arrivano da Firenze, Livorno, Prato, ma anche da Roma, le squadre di rugby che parteciperanno al primo torneo “Brancaleoni” che si disputa a Sieci (Pontassieve, Firenze) domenica 16 settembre a partire dalle ore 10.30 negli impianti della Polisportiva Sieci. Un torneo speciale che ospita compagini che tramite il rugby portano avanti un progetto di integrazione nello sport. Squadre che nei loro organici comprendono ragazzi con disabilità che giocano a rugby insieme agli altri, “perché il contatto non sia solo fisico”. Un torneo che si arricchisce, quindi, di un valore importante.

Il torneo “Brancaleoni” arriva dopo il lungo lavoro svolto dall’Associazione Unopertutti che insieme alla Polisportiva Sieci, da 4 anni, porta avanti questa iniziativa che promuove socializzazione, integrazione ed inclusione delle persone. L’idea che sta alla base è di ripetere nello sport quello che già si fa nelle scuole: non classi separate ma gruppi integrati. E’ stata così costituita un’equipe multidisciplinare formata da volontari allenatori, educatori professionali in campo, uno psicologo che si occupa di formazione e di supervisione dell’equipe ed infine un gruppo di ascolto dei genitori per comprendere le esigenze dei bambini.

Durante la giornata è prevista anche la partecipazioni di rappresentanti della Federazione Italiana Rugby (FIR

Fonte: Comune di Pontassieve - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Rugby

<< Indietro
torna a inizio pagina