Galà degli avvocati dell'Empolese Valdelsa, premiati Roberto Nannelli e due giovani neolaureati

Il premio a Roberto Nannelli
Il premio a Roberto Nannelli

Sta diventando un'usanza la cena di gala dell'associazione degli avvocati dell'Empolese Valdelsa, guidati da Gian Paolo Stefanelli, che ieri si è tenuta nelle campagne de I Massini di Empoli. Un momento di ritrovo, all'inizio di un nuovo anno forense, con l'augurio di tante soddisfazioni personali e di nuovi traguardi da raggiungere insieme in una location esclusiva immersa nel verde, un punto di ritrovo lontano da uffici e tribunali. "Il nostro è un lavoro in cui se fai bene, lo si dà per scontato e se si sbaglia non hai scuse. Ma è anche la professione più bella e soddisfacente al mondo", ha spiegato Stefanelli durante la presentazione della serata. Questa edizione ha visto la presenza, oltre dei legali iscritti, di una buona fetta della politica locale con rappresentanti delle giunte comunali di Empoli, Montelupo Fiorentino, Capraia e Limite, Vinci, Montespertoli, Montaione e Gambassi Terme, assieme al sottosegretario agli esteri Guglielmo Picchi, al deputato Dario Parrini e al consigliere regionale Enrico Sostegni. Tante anche le premiazioni: due borse di studio per i giovani neolaureati che hanno intrapreso la professione forense nell'Ordine di Firenze sono state consegnate a Giorgia Ricci e Lorenzo Rovini. Premio speciale alla memoria dell'avvocato Giuliano Lastraioli, primo presidente Aaev, è andato a Roberto Nannelli, consigliere del foro di Empoli nell'ordine degli avvocati di Firenze. Il nome è stato rivelato solo ieri sera, per l'attività professionale a favore del territorio dell'Empolese Valdelsa, tra cui la riapertura dell'ufficio del giudice di pace in via Sanzio a Empoli. Numerosi complimenti sono stati rivolti dal presidente dell'Ordine Sergio Paparo per la dedizione, la velocità e la completezza del lavoro di Nannelli nel perseguire uno degli obiettivi che l'associazione si era prefissa. Assieme a questo, infatti, è stato avviato anche il sito internet degli avvocati del circondario e sta andando avanti l'iter per uno sportello al cittadino negli uffici del giudice di pace, per il quale i legali presteranno assistenza gratuita.

Elia Billero e Chiarastella Foschini

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina