ambulanza

Malore per il parroco di Settignano mentre dice messa, don Giorgio Tarocchi è grave

E’ ricoverato in terapia intensiva don Giorgio Tarocchi, lo storico parroco di Santa Maria a Settignano (Firenze), che durante la messa di stamani si è improvvisamente accasciato a terra davanti a qualche decina di fedeli, mentre pronunciava l’omelia. Subito soccorso dai presenti e dai volontari della Misericordia di Settignano, la cui sede si trova a […]


Leggi tutto
(foto gonews.it)

Furto alla pelletteria: via alcune borse

Furto alla pelletteria ZC di via Castelpulci a Scandicci. All’alba di oggi, domenica 22 gennaio, ignoti si sono introdotti nell’azienda attraverso una porta finestra e hanno asportato alcune borse in pelle. Il valore della merca rubata è ancora da quantificare. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Scandicci.


Leggi tutto
bara_funerale_fiori_generica_morto_2016_08_11

Rogo al capannone, domani il funerale del 44enne somalo

Si terranno domani, secondo quanto appreso, i funerali di Ali’ Muse Mohamud, il 44enne somalo deceduto la notte dell’11 gennaio scorso nel rogo dell’ex mobilificio Aiazzone di via Avogadro a Firenze. Ali’, che era riuscito a uscire dal capannone, è deceduto dopo essere rientrato nella struttura in fiamme per cercare di recuperare i documenti per […]


Leggi tutto
La stazione Santa Maria Novella di Firenze

Pacco sospetto vicino alla stazione di Firenze

Un pacco sospetto in piazza dell’Unità d’Italia, vicino alla stazione ferroviaria a Firenze, ha fatto scattare l’allarme. Sul posto polizia municipale e gli artificieri della polizia. Secondo quanto si è appreso si tratterebbe di una borsa lasciata nei pressi della fermata dell’autobus. Al momento i vigili urbani stanno presidiando il tratto di via Panzani verso […]


Leggi tutto
L'ospedale Meyer di Firenze

Bimbo di 20 mesi investito nel parcheggio della ditta, è grave

Un bimbo cinese di 20 mesi è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale pediatrico Meyer, dopo essere stato investito questo pomeriggio da un’auto in manovra all’interno del parcheggio di un capannone dove ha sede una ditta cinese, in via Giuseppe di Vittorio a Firenze. Il piccolo, che ha riportato numerose fratture, è stato sottoposto ad intervento […]


Leggi tutto
tribunale07

Vuole arrestare il marito dell’amante, magistrato di Firenze rischia grosso

Dopo aver avviato una relazione con la moglie di un medico, un pm di Firenze avrebbe chiesto la misura degli arresti domiciliari nei confronti del dottore, nel frattempo diventato ‘rivale’. Sulla vicenda, in seguito all’esposto presentato dal medico, la procura di Genova ha aperto un fascicolo sul magistrato di Firenze. Tutta la vicenda, riferita oggi […]


Leggi tutto
(foto gonews.it)

Su di lui un mandato di arresto europeo: fermato. Accusato di ingiuria, calunnia, estorsione e simulazione di reato

Nel corso del pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Firenze su segnalazione di  servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia – Divisione Sirene, hanno tratto in arresto R.M., 35enne della provincia di Lecce, residente a Stoccarda ,pregiudicato. L’uomo, colpito da Mandato di arresto Europeo ai fini estradizionali, emesso il 12 gennaio 2017, […]


Leggi tutto
Una veduta del giardino di Boboli

Vento forte, chiude ancora il giardino di Boboli

Chiuso per l’intera giornata il giardino mediceo di Boboli a Firenze. Alla base della decisione dei vertici delle Gallerie degli Uffizi di interdire l’accesso allo spazio monumentale, le sfavorevoli condizioni meteo, con forti raffiche di vento. Boboli era già stato chiuso, per lo stesso motivo, due giorni fa: ieri, con la diminuzione dell’intensità del vento, […]


Leggi tutto
Hotel Rigopiano

Terremoto, Hotel Rigopiano spazzato via da una slavina: la Toscana si mobilita. Situazione disastrosa

Spazzato via l’albergo di Rigopiano. Sarebbero molti i morti all’Hotel Rigopiano, alle pendici del Gran Sasso, nel Pescarese. Una slavina, conseguenza delle scosse di terremoto di ieri, ha investito la struttura ‘spostandola’ di oltre 10 metri. All’interno ci sarebbero dalle 20 alle 30 persone. A dare l’allarme sarebbero stati due ospiti della struttura che casualmente […]


Leggi tutto
Articoli antecedenti » torna a inizio pagina