generica_bandiera_logo_movimento_cinque_stelle_m5s_2017_02_17_

Lunigiana, il M5S: "Saltano due classi. Vale meno il diritto allo studio?"

“I sindacati hanno ragione a protestare, l’informativo sull’Organico segnala meno sei posti alla Provincia di Massa Carrara, con un effetto immediato: sopprimere due classi (la prima del Classico di Aulla e la prima del Pacinotti di Fivizzano). Questi posti devono tornare alla Lunigiana, per riassegnare le classi tagliate o sarà ennesima dimostrazione che i partiti […]


Leggi tutto
carabinieri

Microspie in auto per le indagini sui carabinieri in Lunigiana

Sono state utilizzate anche le intercettazioni ambientali e telefoniche per certificare le situazioni di illegalità emerse in Lunigiana durante le indagini sui carabinieri sotto inchiesta per 104 reati. Lo conferma il procuratore Aldo Giubilaro, che detiene l’indagine assieme al sostituto Alessia Iacopini. Le microspie sarebbero state inserite anche nelle auto di servizio dei militari indagati. […]


Leggi tutto
Castello di Bagnone

Dimore Storiche in Toscana, una domenica alla scoperta degli 89 tesori

Domenica 21 maggio i giardini e i cortili delle dimore storiche private escono dalla loro riservatezza svelando, gratuitamente, al pubblico di tutta Italia le loro ricchezze architettoniche e artistiche. Sarà una simbolica festa di primavera che aggiunge una tessera al mosaico della Grande Bellezza del nostro Paese. Su 200 dimore che aderiscono alla Giornata Nazionale […]


Leggi tutto
neve_spalare1[1]

Neve, codice giallo in Lunigiana e Garfagnana fino alle 8 di domani

Codice giallo emesso dal Centro funzionale della Regione per possibili deboli nevicate dalla serata di oggi, mercoledì 11 gennaio, fino alla prima mattina di domani, giovedì 12. I fenomeni potranno interessare Lunigiana e Garfagnana fino ai fondovalle. Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare disagi e danni a carattere […]


Leggi tutto
consorzio_bonifica

Gare centralizzate, più tecnologia, officina unica: i numeri del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord

Più efficienza, più tecnologia, meno burocrazia, meno carta e meno duplicazioni nelle attività delle singole sedi. E, soprattutto, più risparmi: che gli strumenti contabili dell’Ente cominciano ad apprezzare, e a reinvestire in ulteriori interventi per la sicurezza idraulica del territorio. A due anni e mezzo dalla sua costituzione, voluta dalla legge di riforma della bonifica […]


Leggi tutto
Cristina Grieco

Inaugurata da Grieco palestra antisismica a Bagnone, visita anche a liceo di Villafranca

Visita in Lunigiana dell’assessore a istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco. A Bagnone l’assessore, ha inaugurato la nuova palestra comunale ad uso scolastico costruita con criteri antisismici e con tecnologie avanzate di efficientamento energetico. A Villafranca ha visitato la nuova sede del liceo Da Vinci, scuola di eccellenza anch’essa costruita ex-novo utilizzando gli “isolatori sismici”, […]


Leggi tutto
L'epicentro del terremoto a Castelfiorentino, 25 ottobre 2016

Terremoto in Valdelsa, l'esperto: "Preoccupano di più le alluvioni"

“Fossi un sindaco dell’Empolese Valdelsa penserei più al rischio idrogeologico che ai terremoti”. La frase più significativa dell’intervista ad Aldo Piombino, blogger scientifico nonché collaboratore del prof.Casagli al dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze, è proprio questa. La telefonata, in merito alle scosse della Valdelsa del 25 ottobre scorso, vaglia tutti gli argomenti […]


Leggi tutto
Stefania Saccardi

L'assessore Saccardi visita la Lunigiana: confermati gli investimenti e il consolidamento degli ospedali

“Quando la politica, la sanità, gli operatori e le associazioni lavorano insieme si raggiungono risultati importanti per la comunità come l’apertura di questa nuova Casa della Salute”. E’ quanto evidenziato dall’Assessore Regionale, Stefania Saccardi accompagnata dal consigliere Giacomo Bugliani intervenendo all’inaugurazione della casa della salute di Bagnone,  un ulteriore tassello per garantire e  i servizi socio-sanitari in Lunigiana anche in considerazione del fatto che sono in continuo aumento i bisogni sanitari dovuti all’invecchiamento della popolazione. Infatti, Bagnone e’ la quarta casa della salute dopo Aulla, Villafranca e Pontremoli.  Per la rivisitazione dell’offerta dei servizi sanitari e socio sanitari è necessario tener conto delle peculiarità dei territori molto estesi e montani, come il comprensorio della Lunigiana, a garanzia del diritto alla salute e l’accessibilità di tutti i servizi per la cittadinanza. Nel 2013  è stato firmato il “Patto territoriale per la rete dei piccoli ospedali della Lunigiana” nel quale sono state concordate azioni di adeguamento, quasi tutte   effettuate. Nella giornata dedicata alla Lunigiana l’Assessore ha visitato gli ospedali di Pontremoli e Fivizzano che oggi fanno parte di un unico presidio ospedaliero integrato il cui ruolo sarà specificato dal PAV (Piano Attuativo di Area Vasta) che ha raccolto le esigenze di ogni territorio. Per quanto riguarda Fivizzano la Regione Toscana ha garantito il finanziamento per il Don Gnocchi di oltre 2 milioni di euro all’anno e ha confermato l’impegno a mantenere e consolidare i due stabilimenti ospedalieri. Come ha specificato il direttore del dipartimento chirurgico dell’Asl Toscana nord ovest, durante la conferenza dei sindaci, sarà garantita la continuità di cura e assistenza: i pazienti operati a Massa potranno eseguire i controlli direttamente nel loro territorio  dato che la struttura sarà unica. Anche l’attività pneumologica a Fivizzano è salvaguardata dagli ambulatori e percorsi altamente specialistici, nonostante il DM 70/2015 non preveda una struttura di pneumologia in ospedali di primo livello e che non abbiano un bacino di utenza di almeno 400.000 abitanti. Per non penalizzare i cittadini della Lunigiana e, nello stesso tempo  non disperdere un patrimonio di esperienza, la scelta è si è orientata a mantenere inalterata l’ampia attività diagnostica e terapeutica pneumologica per esterni e garantire, per patologie respiratorie non gravi, il  ricovero in medicina nel nosocomio di Fivizzano, anche all’ospedale di Pontremoli è attivo un ambulatorio per visite specialistiche, visite allergologiche,  vaccinoterapia e attività di consulenza per i degenti e visite programmate per il percorso MITOCronicità BPCO. Per i pazienti più gravi e con comorbidità è previsto il ricovero in pneumologia all’ospedale delle Apuane.  La visita della Saccardi si è chiusa con l’impegno di tenere costantemente monitorata la Lunigiana perché ha ben sottolineato l’importanza di stare nei territori per sapere come vivono.


Leggi tutto
parlamento_degli_studenti

Il Parlamento degli Studenti arriva anche in Lunigiana

Non solo nelle principali città della Regione, ma il Parlamento degli Studenti fa tappa anche nei paesi più piccoli e lontani della Toscana con l’obiettivo di raggiungere davvero tutti gli studenti del territorio. Per questo, il Teatro “La Rosa” di Pontremoli ha ospitato il Consiglio Provinciale degli Studenti di Massa Carrara, iniziativa innovativa promossa dal […]


Leggi tutto
uncem_toscana_consiglio

UNCEM Toscana: i Comuni montani, piccoli e rurali alzano la voce e rivolgono le loro richieste a Regione e Governo

“Conferma del Fondo della montagna regionale e mantenimento del contributo ai Comuni disagiati così come quello alle Unioni dei Comuni montani; supporto finanziario regionale, ma anche nazionale, al fine di favorire l’esercizio associato delle funzioni in modo funzionale che porti concretamente una riduzione delle spese a carico dei Comuni; allentamento del patto di stabilità; poi […]


Leggi tutto
giovani_democratici_sanità

Sanità, i Giovani Democratici: "Sia fatta la riqualificazione della Casa della Salute"

“La problematica, emersa recentemente, legata alla presenza dell’infermiere notturno nel PET di Aulla, ci ha portato, come Giovani Democratici, a ragionare in maniera approfondita sulla tematica della Sanità. Un tema centrale per la vita di una comunità, che non può essere lasciato indietro e che tocca direttamente la vita di ogni singolo cittadino. Il servizio […]


Leggi tutto
consorzio_bonifica_emergenza_pioggia_12-9-2015-

Allerta pioggia, il Consorzio di bonifica attiva numeri di soccorso

Nuova allerta meteo arancione (terzo livello su quattro) emessa dal Centro funzionale della Regione Toscana per una forte perturbazione in avvicinamento dal Mediterraneo centrale che interesserà la regione, e in particolare le zone costiere a partire dal pomeriggio di domenica e per 24 ore. Saranno possibili forti temporali, anche persistenti, dal pomeriggio di domenica sulla […]


Leggi tutto
Articoli antecedenti »