La Cuoiopelli vince lo spareggio con il Piombino e vola in Eccellenza

I giocatori della Cuoiopelli festeggiano a fine partita sotto la tribuna
I giocatori della Cuoiopelli festeggiano a fine partita sotto la tribuna

La Cuoiopelli ha vinto lo spareggio contro il Piombino. In palio c'era la vittoria del campionato di Promozione e il salto diretto in Eccellenza. A Volterra, davanti ad oltre 800 spettatori, a decidere è stato un rigore di Nardi al 10' della ripresa (penalty concesso per fallo su Mainardi da parte di Fioretti). Nel primo tempo partita 'bruttina', dove ha prevalso la paura di perdere. Nel secondo tempo è partito meglio il Piombino ma nel momento migliore dei nerazzurri l'arbitro ha visto un fallo in area sul capitano santacrocese Mainardi. Dal dischetto Nardi ha messo a segno il suo 24° gol in campionato. Il Piombino ha reagito e solo due grandi interventi di Battini (il secondo anche con l'aiuto della traversa) hanno precluso il pareggio ai livornesi, mai domi fino al termine ma il risultato non è più cambiato. 

 

PIOMBINO: Breschi, Fioretti (74' Rocchiciolli I.), D'Acunto (62' Becherini), Zaccariello, Gherardini, Rocchiciolli T., Catalano, Balestracci (62' Di Federico), Papa, Gherardini, Rossetti. A disp. Fanti, Ferrini, Venditto. All. Di Tonno.

CUOIOPELLI: Battini, Bechini, Susini, Giordano, Degli Esposti, Semboloni, Mainardi (79' Barsotti), Niccolai, Nardi (90' Burgalassi), Mariotti, Colombani (52' Ferrucci). A disp. Caponi, Annicchiarico, Ricci, Taddeini. All. Cipolli.

Arbitro: Fiero di Pistoia.

Marcatore: 55' (rig.) Nardi.

Note: ammoniti Catalano, Gherardini, Degli Esposti, Nardi. Spettatori 800.

Tutte le notizie di Santa Croce sull'Arno

<< Indietro
torna a inizio pagina