Si chiude lo stage ad Altopascio del preparatore Farioli assieme a due promesse italiane come Citti e Cardelli

Da sinistra Farioli, Fagni, Orlandi, Citti e Cardelli
Da sinistra Farioli, Fagni, Orlandi, Citti e Cardelli

Chiusura col botto per lo stage “Progetto Portiere”, il campus élite dedicato alle nuove metodologie di allenamento per portieri organizzato allo stadio comunale di Altopascio  dal  preparatore Francesco Farioli, che ha visto  come testimonial d’eccezione due fra i  migliori portieri classe ’95 in Italia.

Leonardo Citti portiere lucchese della Primavera della Juventus e già da due stagioni aggregato alla prima squadra bianconera guidata da Antonio Conte. E’ da tempo uno dei portieri che partecipa ai raduni delle Nazionali Under.

Daniele Cardelli ex Primavera dell’Empoli, protagonista di una strepitosa stagione con la maglia della Fortis Juventus, si è meritato la convocazione al Torneo di Viareggio con la Rappresentativa di Serie D e i favori del Pontedera, che ha deciso di puntare sul giovane numero 1 per la prossima stagione in LegaPro.

I due portieri hanno partecipato all'allenamento conclusivo del campus, ricevendo la visita del vicesindaco di Altopascio Francesco Fagni e del presidente del consiglio comunale Fabio Orlandi che hanno ringraziato Farioli e fatto i più sinceri in bocca al lupo ai due ragazzi che stanno per partire con una nuova avventura.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Calcio

<< Indietro
torna a inizio pagina