Possibilità di trascrizione dei matrimoni stipulati all'estero tra omosessuali, dopo il sì di Barnini per il sindaco un esposto da I Giuristi per la Vita e l'associazione Pro Vita Onlus

Gianfranco Amato
Gianfranco Amato

I Giuristi per la Vita e l’associazione Pro Vita Onlus (editrice della rivista Notizie Pro Vita) hanno presentato un esposto al Ministro dell’Interno e al Prefetto di Firenze contro il decreto n.33 del 15 settembre 2014 emesso dal Sindaco di Empoli, Brenda Barnini, con cui è stata disposta la possibilità di trascrizione dei
matrimoni stipulati all’estero tra omosessuali. Nell'esposto di chiede al Ministro dell’Interno, ed in particolare al Prefetto di Firenze, di voler tempestivamente intervenire secondo le proprie competenze e i doveri ex lege loro incombenti, adottando i relativi provvedimenti, al fine di ripristinare la legalità ed il puntuale rispetto delle norme imperative di ordine pubblico disinvoltamente violate dal primo cittadino di Empoli.

Esposto Ministero Interno Contro Sindaco Di Empoli

Fonte: La Manif Pour Tours

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina